L’Aquila, “GENEration Biotechnology. Disegnare il futuro con la biotecnologia” il 18 dicembre

Cosa significa studiare il Dna? Cosa possono offrire le biotecnologie alla salute? E quanto questo ambito sia strategico per il territorio e per il futuro delle giovani generazioni? Sono solo alcune delle domande cui si proverà a dare risposta venerdì 18 dicembre, alle ore 10:45, in occasione dell’incontro aperto alla cittadinanza su questa affascinante tematica. L’occasione è offerta dalla presentazione del progetto “GENEration Biotechnology. Disegnare il futuro con la biotecnologia”, iniziativa di Responsabilità Sociale dell’azienda biofarmaceutica Dompé, che vedrà la provincia dell’Aquila diventare “pilota” di un grande programma di formazione 2.0 espressamente mirato sul biotech, dedicato agli alunni delle scuole medie. Il programma sarà poi esteso, dopo questa “prima” nazionale, a tutta Italia.

Interverranno all’evento la Senatrice Stefania Pezzopane, Nathalie Dompé, lo psicologo e psicoterapeuta dell’età evolutiva Professor Federico Bianchi di Castelbianco, il Professore di Biologia Molecolare dell’Università Dell’Aquila Rodolfo Ippoliti e  Tiziano Fazzi di CivicaMente, società specializzata nell’uso della tecnologia digitale per l’educazione e la formazione.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *