L’Aquila, festival di Teatro Amatoriale dal 6 settembre al 16 novembre

Dopo alcuni anni di assenza il Festival Nazionale, da sempre organizzato dalla compagnia teatrale II Gruppo dell’Aquila, viene , quest’amo inserito in una serie di eventi teatrali che hanno lo scopo di risvegliare I’attività delle compagnie aquilane che prima del terremoto del 6 aprile avevano una vivace attività e che il sisma aveva in parte addormentato.

A dare aiuto, consigli e autorevole consulenza sono stati interessati al Festival la prof. Liliana Biondi, il prof. Tommaso Ceddia, il dott. Federico Fiorenza e i giornalisti Angelo De Nicola e Demetrio Moretti.

e Il Festival è stato da sempre intitolato .all’aquilano Serafino Aquilano ed il premio è divenuto ambìto in campo nazionale, tanto che le richieste di partecipazione sono notevolmente aumentate nel tempo, fino a raggiungere, quest’anno, il numero di quarantatre, con grande imbarazzo per la selezione. Il Festival 2014 programmerà 13 spettacoli di cui il primo per la cerimonia di inizio festival sarà animato dallo spettacolo fuori concorso, de Il Gruppo dell’Aquila.

Per dare forza allo scopo primario dell’evento, quattro compagnie aquilane sono state ammesse di diritto e senza selezione. Mentre tutte le altre hanno dovuto presentarle alla Commissione un DVD con la registrazione dello spettacolo proposto. Questo per garantire un alto livello culturale e di professionalità degli spettacoli; scopo, quest’ultimo, certamente raggiunto.

Il programma prevede la presenza di 5 regioni rappresentate, 12 spettacoli in concorso, oltre un centinaio di attori, una cinquantina di tecnici e testi degli autori più disparati.

I1 pubblico sarà principalmente formano dagli abbonati che avranno a disposizione per tutti gli spettacoli la poltrona loro assegnata con il pagamento di un simbolico quanto politico costo: 60 euro per 13 spettacoli pari a€ 4.61 a spettacolo.

_lIl teato prescelto è il Teatro Zeta Parco delle Arti di L’Aquila- Monticchio che ha 200 posti a disposizione e che ci garantisce la perfetta visione da tutti i posti, I’uso di luci ed amplificazione ad un costo, a poltron4 decisamente inferiore a quello per il Ridotto, la cui disponibilità è anche problematica. Gli spettacoli si terranno a settimane alterne il sabato sera alle 21,00 e la domenica pomeriggro alle 17,00 secondo il calendario che è allegato al progetto.

La scelta dei due giorni e degli orarí è dovuta alla esperienza pluriennale degli organizzatori.

Il Premio Serafino Aquilano verrà dato alla Migliore Compagni4 al Migliore Attore”e alla Compagnia più Gradita dal Pubblico. I premi consisteranno in una icona di Serafino Aquilano differenziata fra i 4 premi previsti. A tutte le compagnie partecipanti verrà consegnato un oggetto ricordo del Festival.

Una giuria sarà chiamata a stabilire i tre vincitori, mente il pubblico dei soli abbonati voterà, spettacolo per spettacolo, dando alla compagnia un voto compreso fra 6 e 10. La medi4 computata fra il numero dei votanti in uno spettacolo e i voti raggiunti, sarà accreditata alla compagnia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *