L’Aquila, educazione ambientale: festa delle scuole il 26 maggio

Con la prossima conclusione dell’anno scolastico 2014-2015, si chiudono anche le attività svolte dal Corpo Forestale dello Stato in attuazione del progetto nazionale di educazione ambientale “Gli chef della natura”. Il progetto ha coinvolto quest’anno, a livello nazionale, oltre 300.000 ragazzi delle scuole elementari, medie e superiori. Protagoniste delle attività fin dallo scorso autunno sono state, oltre agli operatori di educazione ambientale del Corpo Forestale dello Stato (Ufficio Territoriale per la Biodiversità dell’Aquila), tre classi di cinque Scuole elementari e medie dei Comuni dell’Aquila e di Tornimparte appartenenti a due Istituti Comprensivi, per un totale di 55 alunni e di sei insegnanti. Durante sette mesi di attività, i ragazzi hanno raccolto preziose informazioni sul patrimonio di biodiversità dell’area aquilana e compreso le relazioni tra le diverse componenti dell’ecosistema, attraverso le esperienze nel bosco e la loro elaborazione in aula, vivendo sulla loro pelle il ruolo fondamentale che la natura svolge nella conservazione della vita sul pianeta, nel “nutrire” la Terra e nel fornire energia alla vita. Domani, a partire dalle ore 10:00, si svolgerà la manifestazione conclusiva di queste attività, alla quale parteciperanno tutti gli Istituti Comprensivi coinvolti nel progetto. All’iniziativa interverranno i Dirigenti degli Istituti Comprensivi coinvolti, oltre che tutti i docenti e i discenti che ne sono stati protagonisti. Tutti sono invitati a partecipare. La giornata, nella quale saranno presentate al pubblico le attività svolte e illustrati gli elaborati prodotti, si svolgerà presso la sede del Corpo Forestale dello Stato in via della Polveriera snc all’Aquila.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *