L’Aquila, Corso per la produzione, trasformazione e commercializzazione dello zafferano al via il 21 ottobre

L’Agenzia per lo Sviluppo Azienda Speciale della Camera di Commercio dell’Aquila organizza un corso gratuito destinato agli imprenditori agricoli, o che intendono esserlo, nell’impianto, coltivazione, trasformazione, confezionamento e commercializzazione dello zafferano.

Il corso prevede due moduli di cui uno teorico di n.18 ore e uno pratico di n.8 ore in azienda agricola , durante la fase di raccolta dei fiori, degli stimmi, dell’essiccazione e confezionamento del prodotto.

Le lezioni, della durata di 2 ore, avranno inizio mercoledì 21 ottobre 2015, dalle ore 14.30 alle ore 16.30, presso le aule formative dell’Agenzia per lo Sviluppo, Via degli Opifici n.1, Nucleo Industriale di Bazzano, L’Aquila.

L’Azienda terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo all’Ufficio Formazione delle prime n.20 domande di partecipazione.

Programma

Modulo teorico 18 ore (9 lezioni di 2 ore)

Introduzione – lo zafferano nella storia origine ed evoluzione della coltivazione nel comprensorio aquilano

Caratteristiche botaniche del Crocus sativus e delle altre specie di zafferano esistenti.

Esigenze pedoclimatiche del Crocus sativus

Tecniche di coltivazione, trasformazione e conservazione dello zafferano.

Avversità e fitopatie dello zafferano

Utilizzi gastronomici e farmaceutici del prodotto

La composizione chimica e la qualità del prodotto, i controlli analitici di laboratorio sul potere colorante e sui principi aromatici dello zafferano

Legislazione in materia di produzione, vendita e valorizzazione dello zafferano; il Regolamento UE n.205/05 ed il riconoscimento della DOP; il sistema dei controlli. Compiti della Commissione di controllo e del Consorzio di Tutela

Creazione impresa; aspetti economici riguardanti la coltivazione e la commercializzazione dello zafferano; etichettatura e commercializzazione del prodotto ; strategie di marketing , valorizzazione del prodotto e promozione del territorio-

Modulo pratico 8 ore (n.2 incontri di 4 ore ciascuno presso aziende agricole)

Esperienze in aziende

Espianto e cernita dei bulbi a fine ciclo colturale.

Impianto dei bulbi

Raccolta dei fiori , prelievo degli stimmi, essiccazione e confezionamento del prodotto

 

Modalità partecipazione

La partecipazione al corso è gratuita ma è subordinata all’invio tramite fax al seguente n. 0862-442008, o tramite mail, mariateresa.palesse@agenziaperlosviluppo.aq.camcom.it

dell’allegato modulo di adesione debitamente compilato.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *