L’Aquila, convegno organizzato dall’Università il 17 e il 18 giugno

Il 17 e il 18 giugno prossimi avrà luogo all’Aquila un importante convegno internazionale dedicato al tema della rinascita nella cultura letteraria italiana dal Rinascimento ai giorni nostri. L’incontro, organizzato dal Dipartimento Italiano della Georgetown University e dal Dipartimento di Scienze Umane dell’Università dell’Aquila – spiega una nota dell’Ateneo del capoluogo – vuole mettere a fuoco un motivo ricorrente nella storia artistica dell’Italia e degli Italiani: quello appunto del rinnovamento, della palingenesi, del nuovo inizio, alla base di molte riflessioni e opere di cruciale importanza della tradizione artistica nazionale. E’ significativo, naturalmente, che il convegno abbia luogo proprio all’Aquila, città nella quale, oggi, questo tema si carica di nuovi significati simbolici e materiali: approfondire le implicazioni estetiche, artistiche e specificamente letterarie del concetto di rinascita è anche un modo di partecipare attivamente alla stagione culturale e civile che attraversa il territorio aquilano nel momento in cui, faticosamente, si ricostruisce e si ripensa. I lavori del convegno, che si interessano a un vasto repertorio di autori e di epoche, si svolgeranno mercoledì 17 giugno presso l’Aula magna del Dipartimento di Scienze Umane (Viale Nizza 14) e giovedì 18 giugno presso l’Auditorium del Parco (Parco del Castello). Mercoledì 17 giugno alle ore 18.00, avrà inizio “Ma qui la morta poesi’ risurga”, spettacolo itinerante che accompagnerà alla visita di alcuni dei luoghi più significativi della città (da Piazza Palazzo alla Basilica di Collemaggio) la declamazione, da parte di Riccardo Pratesi, di alcuni canti della Divina Commedia che a quegli scorci sono legati. La cittadinanza – conclude la nota ell’Univeristà dell’Aquila – è invitata a partecipare tanto al convegno quanto allo spettacolo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *