L’Aquila, concerto Theresia Youth Baroque Orchestra il 10 maggio

Domenica 10 maggio la Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” ospita nel proprio cartellone un evento musicale che coinvolge la Theresia Youth Baroque Orchestra presso l’Auditorium del Parco con inizio alle ore 18.
Si tratta di una orchestra che fa parte di un progetto formativo finanziato da privati e che coinvolge giovani musicisti, un progetto che mira alla specializzazione nel repertorio sei-settecentesco attraverso una serie di laboratori formativi. Quest’anno lo stage si sta svolgendo a Lodi dal 5 al 8 maggio. Sotto la guida del suo direttore principale Claudio Astronio, l’orchestra sta lavorando sul proprio repertorio d’elezione, approfondendo pagine di Joseph Martin Kraus e Wolfgang Amadeus Mozart, autori che costituiranno il programma del concerto aquilano.
Nella giornata di domenica 10 maggio, la mattina l’orchestra sarà a Roma, presso la Sala Paolina del Quirinale, ospite della prestigiosa trasmissione “I concerti del Quirinale” di Rai Radio 3, per poi venire a L’Aquila per il concerto delle ore 18.
Il programma, come si diceva, presenta due autori fra loro contemporanei: il genio di Wolfgang Amadeus Mozart con il Concerto per violino e orchestra in Re Magg. K 211, solista Esther Crazzolara, spalla di Theresia Youth Baroque Orchestra dal 2012, e il meno conosciuto Joseph Martin Kraus, compositore nato lo stesso anno del Salisburghese (1756) e morto un anno dopo (1792). Di quest’ultimo verrà eseguita l’ouverture dell’opera “Äfventyraren” (L’avventuriero), dall’omonimo dramma di J. M. Lannerstierna e la Sinfonia in Mi bem. Magg. composta a Roma nel 1784.
Con i 25 giovani e bravissimi musicisti della Theresia Baroque Orchestra giunge alle battute finali la 69.ma stagione concertistica della Barattelli, per terminare con il grande evento del Progetto Scuole dedicato all’88.ma Adunata Nazionale degli Alpini il prossimo martedì 12 maggio, che coinvolge circa 500 studenti della città.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *