L’Aquila, concerto-spettacolo di Halloween il 31 ottobre

La attesa stagione dei concerti del Circolo Giovani Amici della Musica, all’interno della programmazione della Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” ha inizio il prossimo Venerdì 31 ottobre, all’Auditorium del Parco, con uno spettacolo-concerto di Halloween. (inizio ore 21,30).

Si tratta del primo di una serie di appuntamenti che il Circolo ha programmato da ottobre 2014 a maggio 2015: quattordici spettacoli che spaziano dalla musica antica al jazz e da Verdi ai Pink Floyd.

Lo spettacolo per Halloween è costruito sull’inquietante monologo di Edgar Allan Poe “Il cuore rivelatore”, messo in scena e recitato da Matteo Di Genova, a cui farà da naturale accompagnamento la musica, scelta per accompagnare e trasmettere le sensazioni sfuggenti alla parola. Al pianoforte la giovane pianista aquilana Diana Pettinelli, che eseguirà, quasi come un contrappunto al testo, brani di Chopin, Bach, Beethoven e altri.

Allo spettacolo seguirà un piccolo rinfresco “a tema”, ideato da Michela Varvaro, per festeggiare questo inizio di cartellone.

Ad eccezione di questo concerto che si svolge di Venerdì, tutti gli altri sono programmati il Giovedì sera, proprio per la volontà di accostare la proposta culturale del Circolo alle tradizionali attività sociali della gioventù aquilana.

Anche il prossimo spettacolo è ispirato in qualche modo all’atmosfera evocativa del periodo autunnale dei primi di novembre, infatti il 6 novembre il Trio Kleos propone un programma che potrebbe definirsi con il titolo gotico “Fantasmi”.

 

Tutti gli appuntamenti rientrano nel cartellone della Società Aquilana dei Concerti, e, per i non abbonati, il biglietto di ingresso è di soli 5 euro.

 

Di seguito i 14 appuntamenti della stagione GAM 2014/15:

31 ottobre, Concerto di Halloween con Diana Pettinelli e Matteo Di Genova

6 novembre, Fantasmi, con Trio Kleos (Eugenia Lentini, violino; Filippo Di Domenico, violoncello; Mariangela Ciuffreda, pianoforte).

27 novembre, Canto anche se sono stonata, in collaborazione con il Crazy Stompin’ Club

4 dicembre, Favolando, con Margareth Coda e Daniela Mascione al pianoforte a quattro mani.

18 dicembre, Paris en musique: cosa c’è dietro la Chanson francese con Vittoriana De Amicis, voce; Michele D’Ascenzo, pianoforte; Valerio Iannini, flauto.

15 gennaio, The dark side of the moon, Ouragan in concerto

29 gennaio, Mozart e Beethoven: quintetti per fiati e pianoforte con Simona Mancinelli, oboe; Mattia Aceto, clarinetto; Matteo Mirarchi, fagotto; Antonio Russo, corno; Alessandro Sette, pianoforte.

12 febbraio (Giovedì grasso) Carnevale Rossiniano

26 febbraio, Angeli e Demoni: battaglie astrali nella musica antica, con Stefano Guadagnini, controtenore; Gabriele Pro, violino; Ilaria Lombardo, clavicembalo

12 marzo, Dante secondo Liszt con Giovanni Cardilli e Andrea De Santis, pianoforti.

26 marzo, Quartetto Ascanio, con Damiano Babbini e Lawrence Cucchiara, violini; Costanza Pepini, viola; Catherine Bruni, violoncello.

9 aprile, Concerto Jazz con Leonardo Mezzini, chitarra; Nello Biasini, batteria; Francesco Rapinesi, basso.

23 aprile, Prometheus Chamber Orchestra, Erica Piccotti, violoncello; Giordano Ferranti, direttore.

7 maggio, La Traviata in forma semiscenica.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *