L’Aquila, concerto “Pour Toi, Arménie” il 21 gennaio

Pour Toi, Arménie

CRISTINA ZAVALLONI CANTA CHARLES AZNAVOUR

L’Aquila, Auditorium del Parco

Giovedì 21 gennaio, ore 18

Pour Toi, Arménie è un concerto evento dedicato al centenario del genocidio armeno e prende il titolo da un brano di Charles Aznavour. Già programmato a metà dicembre scorso nell’ambito di una serie di iniziative promosse dalla Società Aquilana dei Concerti “B. Barattelli” d’intesa con il Comune dell’Aquila, l’Ambasciata della Repubblica Armena in Italia e dell’Unione degli Armeni d’Italia, in collaborazione con l’Associazione “L’idea di Clèves” e l’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, poi rinviato per problemi di salute della cantante.

Cristina Zavalloni accompagnata dall’Ensemble ’05 è protagonista di una nuova sfida con le melodie indimenticabili di Charles Aznavour, autore di origine armena (il suo nome originario è Chahnourh Varinag Aznavourian): la madre, Knar Baghdassarian, originaria di Smirne, sopravvisse al genocidio degli armeni del 1915.

Il concerto, inserito nella settantesima stagione della Barattelli, si svolge giovedì 21 gennaio all’Auditorium del Parco con inizio alle ore 18 e comprende brani quali: Si tu m’emportes Elle,Vivre avec toi, Les plaisirs démodés, Pour toi, Arménie (il brano che dà il titolo a tutto il concerto), L’istrione, Ed io tra di voi, La mamma, Qui?e altri grandi successi di Aznavour. L’Ensemble 05 è per questa occasione formato da nomi noti di provenienza jazzistica unitamente a musicisti aquilani o che operano nel territorio abruzzese: Cristiano Arcelli (sax), Massimo Felici (chitarra), Paola Crisigiovanni (pianista ma anche curatrice degli arrangiamenti), Pasquale Gadaleta (contrabbasso), Cristiano Calcagnile (batteria), Alessio Pronjari (live electronics), Alessandro Perpich (violino), Valentina Montuori (viola), Gaia Di Domenico (violoncello), Annamaria Lanciani (flauto), Paolo Alfano (clarinetto).

Il progetto nacque nel 2015 in occasione della pubblicazione del CD Solidago (prodotto da Egea), dove la cantante emiliana Cristina Zavalloni ha coinvolto e riscoperto Charles Aznavour. Nella sua ormai lunghissima carriera il cantante francese, oggi novantunenne e ancora in attività, ha scritto oltre mille canzoni, incidendo dischi in sette lingue. All’attività di cantautore, Aznavour ha affiancato una notevole carriera di attore, che lo ha portato a partecipare a oltre sessanta film.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *