L’Aquila, Concerto in ricordo dei musicisti scomparsi il 27 gennaio

Anche quest’anno l’Università dell’Aquila, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune dell’Aquila, celebra la Giorno della Memoria con un concerto dell’Officina Musicale diretta da Orazio Tuccella, dedicato a musicisti scomparsi nei campi di sterminio. Verranno eseguiti brani Klezmer e composizioni da camera per archi e fiati, tutti composti durante la prigionia, mentre l’attore Claudio Marchione leggerà alcuni brani dal Canto del popolo ebraico massacrato di Katzenelson, scelti da Carlo De Matteis. Il concerto avrà luogo mercoledì 27 Gennaio all’Auditorium del Parco alle ore 18.00, dopo il saluto della rettrice Paola Inverardi e dell’assessore alla Cultura Elisabetta Leone e una breve introduzione di Massimo Fusillo, delegato dell’Ateneo aquilano alle Attività culturali.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *