L’Aquila, Concerto di Natale dei giovani musicisti lituani il 20 dicembre

Il talento di giovani musicisti internazionali espresso, a pochi giorni dall’apertura della Porta Santa aquilana per il Giubileo della Misericordia, in uno scenario di assoluto valore artistico, monumentale e religioso qual è la Basilica di San Bernardino: questo il senso del Concerto di Natale per L’Aquila dei giovani musicisti lituani, giunto quest’anno alla terza edizione. L’evento, organizzato dall’Associazione L’Aquila Siamo Noi in collaborazione con l’Associazione lituana “Musica Vitale” e sotto l’egida ed il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania, avrà luogo domenica 20 dicembre alle ore 18.30 nella Basilica di San Bernardino. Interpreti di eccezione due giovanissimi talenti musicali: il soprano Vera Talerko e la pianista Gintare’ Elena Macijauskaite, vincitrice del Premio Internazionale “Le Strade d’Europa 2011”. In programma brani di grandi compositori europei, tra i quali Grieg, Muno, Chopin, Shoenberg, Shostakovich e Tchaikovski. Madrina dell’evento sara’ la d.ssa Julija Reklaite, Addetto Culturale dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania, in rappresentanza dell’Ambasciatore Jolanta Balciuniene. Per il Comune di L’Aquila farà gli onori di casa il vice sindaco dott. Nicola Trifuoggi. “Grazie alla qualità degli interpreti e dei programmi proposti, il Concerto di Natale con i giovani musicisti lituani rappresenta ormai per L’Aquila, Città della Musica per antonomasia, un appuntamento irrinunciabile”, esordisce il vice presidente di “L’Aquila Siamo Noi” Alfredo Ranieri Montuori. “E’ altrettanto importante e significativo che in questi anni i musicisti lituani abbiano tenuto i loro concerti in luoghi che sono al tempo stesso simboli e tappe della complessa ed impegnativa ricostruzione di L’Aquila: dall’Auditorium del Parco, progettato dall’Arch. Renzo Piano, alla Basilica di San Bernardino, recentemente restituita alla città dopo un sapiente restauro”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *