L’Aquila, comunità religiosa in preghiera per le dimissioni di Papa Benedetto XVI

Giovedì 28 febbraio, giorno in cui il Santo Padre Papa Benedetto XVI, come da lui stesso stabilito e annunciato, lascia il ministero di Vescovo di Roma, successore di San Pietro, rendendo vacante la sede papale, la Comunità Diocesana Aquilana è chiamata a riunirsi in preghiera per ringraziare il Signore, per gli otto anni vissuti con la paternità attenta e premurosa di Benedetto XVI e con l’intenso e fecondo suo Magistero, per manifestare, con tutto l’affetto che la lega alla sua persona, la vicinanza nella preghiera, per invocare sulla Chiesa la forza dei doni dello Spirito Santo e per pregare per la Chiesa e per l’elezione del nuovo Pontefice.

L’appuntamento è fissato nella chiesa di San Giuseppe Artigiano, in Piazza San Biagio nel centro storico della città, dove alle ore 21,00 inizierà la Veglia Diocesana di Preghiera per la Chiesa presieduta dall’Arcivescovo Metropolita S.E. Mons. Giuseppe Molinari.

La celebrazione, sarà animata dall’Ufficio Liturgico Diocesano con Associazioni, Movimenti e Gruppi ecclesiali e si concluderà intorno alle ore 22,30.

Sono invitati a partecipare i sacerdoti, i diaconi, i religiosi, le religiose e i fedeli laici della diocesi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *