L’Aquila, Cineforum con l’UDU: proiezione de “I cento passi”

Eccoci con il secondo appuntamento del cineforum! Questa settimana, sempre per il tema Mafie, vi proponiamo uno dei film più belli girati sul tema, “I Cento Passi”.
L’appuntamento è per il 29 Gennaio alle ore 21.00 nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane.
L’ingresso è gratuito.

TRAMA
Cinisi, un paese siciliano come tanti a pochi passi dall’areoporto, è la patria del boss Tano Badalamenti. Qui è ambientata la storia di Giuseppe Impastato, detto Peppino, ribellatosi al padre mafioso e alla cultura del silenzio. Ragazzo sveglio, intelligente, curioso, Peppino viene introdotto nella “società” dal padre che spera che lui diventi un capo. Ma lui non vuole condividere lo stesso destino: con alcuni amici fonda un giornale antimafia, un circolo culturale e “Radio Aut”, un’emittente privata che bersaglia i mafiosi. La sua trasmissione è “Onda Pazza “, che manda in frantumi i tabù dell’omertà e distrugge il clima di rispetto e paura che circonda i potenti. Nel 1978 si candida nelle liste di Democrazia Proletaria per le comunali. Ma non va lontano. Viene ucciso due giorni dopo, nella notte tra l’8 e il 9 maggio. I carabinieri parleranno di incidente sul ‘lavoro’ di un aspirante terrorista o addirittura di suicidio. Anni dopo, un pentito accuserà Tano Badalamenti come mandante dell’omicidio.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *