L’Aquila, Cantieri dell’Immaginario: la musica e la danza di “Trash” il 22 luglio

Martedì 22 luglio ore 21:30, Piazza Angioina Trash Gruppo e-Motion in collaborazione con Società Aquilana dei Concerti B. Barattelli. Secondo studio sul tema dei “rifiuti” della coreografa Francesca La Cava sulle musiche originali dei Resiliens. Trash è un viaggio poetico tra i rifiuti, tra immanente e trascendente, tra chi vive nella desolazione, testimone della crudeltà della vita e dei suoi mille misteri.

La musica parte da suoni e strutture caotiche, che successivamente lasciano comparire delicatezza, bellezza e leggerezza. I vari segni utilizzati nella creazione simboleggiano la società di oggi nella quale con troppa facilità ci liberiamo delle cose, dove tutto è già vecchio. Così giudichiamo “mondezza” tante cose che in realtà nascondono un mondo magico che aspetta solo di essere scoperto… Trasceso!

La performance sarà interpretata dai giovani danzatori che parteciperanno al laboratorio danza e da Corinna Anastasio e Angela Valeria Russo, danzatrici del Gruppo e-Motion. Video di Luca Antonetti e Giovanni Sfarra. La coreografa nell’elaborazione della performance sarà affiancata da artisti giovanissimi: i Resiliens, i videoartisti e i danzatori del laboratorio.

Dal 19 al 22 luglio 2014 al Centro Danza Art Nouveau Via Rocco Carabba L’Aquila. Il work in progress verrà presentato il 22 luglio 2014 a Piazza Angioina a L’Aquila in collaborazione con la Società dei Concerti B. Barattelli.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *