L’Aquila, Associazione culturale Teatrabile, rassegna teatrale per le scuole: eventi in programma

Al via la rassegna teatrale per le scuole, messa a punto dall’associazione culturale Teatrabile per presentare agli studenti e agli insegnanti di ogni ordine e grado i suoi spettacoli.

Si inizia con “La Ballata del Coraggio, la favola di Celestino V”, che andrà in scena dal 14 ottobre al 9 novembre e racconta la storia vera, stravagante e assurda del trafugamento ripetuto e perpetrato nei secoli delle spoglie di Papa Celestino V, vista dagli occhi dello stesso protagonista.

Dall’11 novembre al 7 dicembre andrà in scena “Storie per Errore”, una serie racconti animati, ispirati alle fiabe della tradizione orale e letteraria accompagnati da musiche e canzoni originali e pochi oggetti di scena.

A novembre sarà rappresentata anche “L’Opera da Mezz’Ora”, lezioni-spettacolo organizzate in incontri singoli o cicli di incontri molto movimentati: dal pretesto di raccontare leggende della tradizione popolare si parte alla scoperta delle tecniche degli attori e delle peculiarità del linguaggio teatrale.

Il mese di dicembre sarà allietato da ben due spettacoli, “Il Segreto di Luca” e “Fenomenologia Befanologica”.

Il primo è la trasposizione teatrale del racconto di Ignazio Silone, in cui gli ingredienti principali sono amore, onore e giustizia, miscelati tra le quattro mura del paesino aquilano di Cisterna dei Marsi (L’Aquila); il secondo, invece, parla della Befana sì, ma anche della renna di nome Bo, che risolve i problemi di Babbo Natale e del cowboy solitario e il suo cavallo Mario… E di tanti altri personaggi stravaganti, che riescono a farci ri-scoprire con grande umanità e in allegria il periodo più, magico dell’anno.

A dare il benvenuto al 2014 sarà “La Storia di Barbablù”, che con le sue oltre 100 repliche propone a grandi e piccini un racconto in cui i bambini rideranno e per una volta a tremare di paura saranno gli adulti. In scena dal 13 gennaio all’8 febbraio 2014.

E infine, da febbraio partirà una nuovissima produzione “Il Contadino, la Rapa e la Capra Ferrata”: una ricerca sulle fiabe tradizionali che va dalla “Capra ferrata”, appunto, a “Le rape e il contadino”.

Questi sono i periodi in cui verranno proposti gli spettacoli, tutte le scuole e le classi interessate potranno contattare i numeri di telefono 333 27 80 590 oppure 347 16 26 712 per decidere insieme date e orari della messa in scena.

Gli eventi si terranno presso la Casa del Teatro dell’Aquila, in via Ficara, a piazza d’Arti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *