L’Aquila, all’Asilo Occupato proiezione “Fragole e Sangue”

All’Asilo Occupato, a partire dalle 21.30, proiezione id “Fragole e Sangue” di Stuart Hagmann (1970). “Lo abbiamo scelto” spiegano gli organizzatori “perché la realtà dei movimenti studenteschi di oggi ce l’ha ricordato. Non tanto per le tematiche quanto per quella voglia di cambiamento così forte che portò gli studenti dalla battaglia su una questione particolare, ad affrontare gli argomenti “caldi” dell’epoca in un senso più amplio, mondializzante. “
Trama: Simon, un giovane studente universitario privo di interessi politici e facente parte della squadra di canottaggio viene convinto dal suo compagno di stanza Charlie a partecipare allo sciopero che si sta svolgendo all’interno dell’Università contro la decisione del Rettore di cedere alle Forze armate una parte dei terreni destinati alla comunità afroamericana ma l’intenzione dei due ragazzi in realtà non è politica quanto piuttosto l’interesse verso le ragazze che affolleranno l’Ateneo… con il passare dei giorni però la situazione cambierà …

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *