L’Aquila, all’Asilo Occupato proiezione di “The Doors”

“La musica ribelle” è il tema di febbraio del Cineforum all’Asilo occupato di l’Aquila. Quattro film per capire meglio come il mezzo cinematografico cerchi di raccontare l’incontro tra correnti musicali e l’impegno e o il disimpegno.
Dalle 21,30 , in sala Monicelli, proiezione di “The Doors”.

TRAMA: Studente di cinematografia, con molta passione per Kerouac, Nietzsche, e in particolare Blake, che lo suggestiona con l’immagine delle “Porte”, delle barriere, cioè, della percezione, il giovane Jim Morrison fonda nel 1965 “The Doors” (Le Porte), un gruppo musicale di cinque amici, con il quale consegue ben presto i primi successi, davanti a platee in prevalenza giovanili, travolte dalle sue musiche scatenate e dal suo esibizionismo trasgressivo e sfrenato fino all’osceno. Allucinato dall’Lsd, scambia le proprie suggestioni deliranti per visioni mistiche, confondendo privato e pubblico al punto da trasformare il palcoscenico in baccanale e gli spettatori in folle deliranti, in una sorta di follia collettiva.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *