L’Aquila, a Casematte concerto di Jana Rojatti Dolcetti

Martedì 7 maggio dalle ore 22 @casematte ex ospedale psichiatrico Collemaggio concerto di Jana Rojatti Dolcetti
Duo strumentale dai generi più disparati progressive, shred, metal, reggae, pop e dub step

+ Blue Highways
Billy Idol Tribute Band


I DOLCETTI sono un duo strumentale di rock pazzesco e disturbato formato dal chitarrista Jana Rojatti ed il batterista Nervo.

Teoreti dell’Azzeramento Sociale, pensiero che sostengono e diffondono ma non hanno ben capito, mischiano tra loro i generi più disparati: progressive, shred, metal, reggae, pop e dub step!

La band trova la sua dimensione ideale nel live dove il duo, supportato unicamente da sequenze elettroniche e loop, stravolge il proprio repertorio tra virtuosismi, improvvisazioni e follie strumentali.

La fitta attività live dei Dolcetti è stata impreziosita da prestigiose
aperture per artisti come Elio E Le Storie Tese, Paul Gilbert, Reb Beach, Kiko Loureiro, The Aristocrats (Guthrie Govan, Marco Minnemann) e da una serie di date in UK paese dove la band è stata particolarmente apprezzata dalla critica.

CHI E’ GIANNI ROJATTI?!
Considerato uno dei chitarristi più significativi dell’ultima generation strumentale e shred la rivista Guitar Techniques l’ha definito:”Gianni is a gretta player and can stand proudly alongside the likes of
Satriani, Holdsworth and Vai, but wiliest there are elements similar to those player he is very much his own man.”

Le sue collaborazioni spaziano da Pat Torpey dei Mr. Big, a Gregg Bissonette (Santana, Joe Satriani, Steve Vai) passando per la super band !String24 con la quale ha registrato l’album “Speak” a fianco a chitarristi come Andy Timmons, Kiko Loureiro, Mattias Enklundh.
È sponsorizzato da alcuni dei marchi di strumenti musicali più importanti e prestigiosi al mondo (Ibanez, Laney e Di Marzio).

CHI E’ ERIK TULISSIO?!
Endorser Zildjian e Tama, Erik “Nervo” Tulissio ha lavorato al fianco di
moltissimi produttori musicali come Fabio Trentini (Guano Apes, Donots e H-Blockx) e Marco Barusso (Lacuna Coil).
Insegna batteria per la scuola Dante Agostini una delle più importanti
accademie di batteria europee.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *