Lanciano: Salotto della cultura e dell’editoria

BIBLOSIA 
Libri & Cibi

Lanciano
Piazza Pace
Stand Biblosia
Domenica 16 settembre

a cura dell’Associazione Gutemberg
in collaborazione con l’Associazione Editori Abuzzesi, l’Associazione Settembre Lancianese e l’agenzia Tabula

 

Città dinamica e colta, snodo di traffici e di commerci, sede di rinomate e prestigiose fiere, la città di Lanciano vanta una consolidata tradizione anche nel campo dell’editoria. Fin dal ’500 era centro di deposito e di commercio di libri ed era considerata una delle piazze più ambite dai librai, un ruolo potenziato a fine XIX secolo dall’Editrice Carabba e dai suoi titoli prestigiosi che hanno segnato il panorama culturale nazionale.
L’Associazione Gutemberg in collaborazione con, l’Associazione Editori Abuzzesi, l’Associazione Settembre Lancianese e l’agenzia Tabula darà vita alla III° edizione di “Biblosìa” , Il Salotto della Cultura e dell’Editoria, nello sfavillante contesto delle feste settembrine di Lanciano, e avrà come tema dominante sottotitolo “Libri&cibi” con diverse e qualificate finalità:
• Portare a conoscenza del grande pubblico, la produzione Editoriale in Abruzzo.
• Riunire le realtà più significative della produzione tipografica ed editoriale abruzzese e non, che abbiano nel loro catalogo pubblicazioni d’arte, cultura, storia e tradizioni popolari, patrimonio e radici della nostra identità.
• Coinvolgere i giovani avvicinandoli al mondo del libro, al fascino della lettura e alla conoscenza della nostra storia e delle nostre tradizioni gastronomiche.
• Il futuro per l’editoria e le nuove tecnologie.

 

ore 18,00
Presentazione libro: “La cucina dei luoghi di San Francesco Caracciolo” A. Di Lello e A. Stanziani (edizioni Tabula)

ore 19,00
Presentazione libro: ”Quel Ramo di Mandorlo” di E. Centofanti (edizioni Onegroup)

ore 20,00
Multi-Mediazione: civile, familiare, interculturale. Prospettive e sviluppi, a cura di ADR Conciliando

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *