Lanciano, musica, sport e bici in festa: “Una giornata da record”

Si è tenuta questa mattina, 14 maggio, presso Palazzo degli Studi la conferenza stampa di presentazione di UNA GIORNATA DA RECORD!, manifestazione di primavera con musica, sport e bici in festa, organizzata dal Consorzio Le Vie del Commercio in collaborazione con il Comune di Lanciano per la giornata di domenica 19 maggio. Erano presenti l’Assessore al Turismo e Cultura del Comune di Lanciano Pino Valente, il Presidente del Consorzio Le Vie del Commercio Giuseppe D’Autilio, e i rappresentanti delle associazioni culturali e sportive (Circolo Tennis, Volleyball Lanciano e Lanciano Basket) che collaborano alla riuscita della manifestazione.

 

Il programma di domenica 19 maggio prevede appuntamenti che avranno luogo nel centro città (Ippodromo Villa delle Rose, Villa Comunale e Corso Trento e Trieste); la mattina dalle 10 ci sarà una iniziativa dedicata al mondo delle due ruote “BIKE PRIDE“, un corteo in bici allegro e colorato per una città sempre più a misura di ciclista; dalle 11 alle 13 SPORT IN STRADA, esibizioni di minivolley, minibasket e tennis per bambini.

 

Nel pomeriggio, dalle ore 15 si prosegue con “BIMBIMBICI pedalate per bambini” che coinvolgerà gli appassionati più piccoli delle due ruote; appuntamento presso il Pattinodromo di Villa delle Rose.

Lanciano il 19 maggio sarà una delle oltre 100 città italiane che chiuderanno il centro cittadino per poter permettere a grandi e piccini di pedalare in sicurezza in occasione della Giornata nazionale della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB) a favore del diritto dei bambini di pedalare sicuri lungo i percorsi casa-scuola e nelle strade del proprio quartiere.

 

Nel tardo pomeriggio, lungo Corso Trento e Trieste, sarà preparato un PANINO DA RECORD: su un unico lungo tavolo da 150 metri sarà farcito un panino con la porchetta da record!

 

L’iniziativa del 19 maggio prevede anche due appuntamenti musicali con Stefano Barbati e la sua Band, e a seguire il concerto delle “Terre del Sud“.

 

Sarà una domenica di festa totalmente dedicata alla riscoperta del centro cittadino.

 

L’Amministrazione Comunale ha da subito sposato l’idea del Consorzio “Le Vie del Commercio”. L’occasione per noi tutti sarà quella di poter scoprire un volto diverso della nostra città, senza traffico e all’insegna della sostenibilità, una città che torna ad essere delle persone che la abitano.

Le piazze e le strade del centro cittadino devono tornare ad essere luoghi accoglienti, non semplici luoghi di passaggio, questi sono gli intenti dell’Amministrazione, intenti che si sposano perfettamente con quelli del consorzio “Le Vie del Commercio” di rivitalizzare il centro città.

Quindi una migliore qualità di vita, una città capace di muoversi in maniera alternativa, che lascia a casa auto e moto e scopre come le strade e le piazze possano essere un punto d’incontro e di condivisione.

Consorzio, Comune ed Associazioni insieme per regalare a tutti una giornata diversa, che sappia fare riflettere sul futuro e sugli stili di vita, ma anche tanti momenti di musica, sport e divertimento.

L’invito a tutti i cittadini è quello di raggiungere il centro urbano a piedi, con la bici o con i mezzi pubblici che per l’occasione avranno una frequenza maggiore.

——————–

Sempre il 19 maggio il Consorzio Le Vie del Commercio presenta, nello spirito della mobilità sostenibile che la giornata vuole sottolineare, il SERVIZIO GRATUITO DI COURTESY BIKE, bici disponibili per il noleggio gratuito per lo shopping o per il turismo, presso alcuni esercenti aderenti al Consorzio. E’ possibile prenotarne l’utilizzo anche attraverso il sito www.visitlanciano.com.

Per concludere il Consorzio Le Vie del Commercio, il quale ha lanciato da anni e con notevole successo la propria fidelity card, che permette di accumulare parte della propria spesa come buono utilizzabile per successivi acquisti, presenterà il concorso 2013 legato all’utilizzo della CARD: “Noi ti ci mandiamo… in Kenia e… in Messico”, che ad ogni estrazione regalerà viaggi e buoni spesa.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *