Lanciano, “CORALMENTE ROTARY” il 4 marzo

Il Rotary International ha festeggiato lo scorso 23 febbraio in tutto il mondo i centoundici anni dalla costituzione. Quest’anno, come del resto nel 2015, nelle regioni del Distretto 2090, Abruzzo, Marche, Molise e Umbria, viene proposta contemporaneamente, in tutti i 67 club, una manifestazione unica, denominata CORALMENTE ROTARY, capace di amplificare il messaggio del Rotary. Un messaggio che si fonda sui principi posti dal fondatore Paul Harris ed articolati sulla pace, fratellanza, tolleranza ed attenzione ai bisogni dei più deboli. L’esempio evidente dell’attenzione del Rotary ai bisogni dell’umanità è la campagna “POLIO PLUS” per l’eradicazione della poliomelite in tutto il mondo. Ecco, allora, che nel corso degli eventi organizzati in occasione del compleanno del Rotary verranno raccolti fondi per la definitiva eradicazione della poliomelite. Sulla base di tali presupposti viene riproposto, anche dopo il successo dello scorso anno, il  progetto “CORALMENTE ROTARY 2016”.

I Presidenti del Rotary Club di Lanciano, Erminio Vitelli, e del Rotary Club Ortona, Elena Di Campli, affiancati dai rispettivi direttivi e da tutti i soci, organizzano l’evento evidenziando che come rotariani hanno inteso cogliere questo importante anniversario per parlare di Rotary all’esterno dei club, nella comunità e raccogliere fondi in favore del progetto Polioplus.

Simultaneamente nel Distretto 2090, dal 20 febbraio alla prima decade di marzo, tutti i club svilupperanno la stessa iniziativa: nel nostro caso i due club organizzano in sinergia un unico concerto presso il Teatro Fenaroli di Lanciano il 4 marzo alle ore 21.00.

In programma  “Omaggio a Lucio Dalla” (Canto: Blerina Shera – Flauto: Vilma Campitelli – Liuto e chitarra: Luigi Feliziani – Violino: Pierluigi Cotellessa – Piano: Alberto Paone) con la partecipazione straordinaria dell’attore e regista Pier Luigi Di Lallo. A seguire l’esibizione del Coro dei ragazzi della Scuola Media Umberto I, che presentano anche un brano espressamente dedicato al Rotary che sarà inserito in un CD a cura del Distretto Rotary 2090.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *