Lanciano, convegno sul presidente Ciampi il 28 febbraio

Si terrà il 28 febbraio prossimo a Lanciano (Chieti) presso il Teatro Comunale “Fedele Fenaroli” il Convegno di Studi “Carlo Azeglio Ciampi: un cittadino europeo nato in terra d’Italia”, con il patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Provincia di Chieti e del Comune di Lanciano; coordinatore scientifico dell’evento è il Dott. Alessandro Acciavatti, già consulente esterno della Commissione Parlamentare Antimafia. Il convegno sarà incentrato sull’attività al servizio delle Istituzioni del Presidente Emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, dagli anni in Banca d’Italia, alla Presidenza del Consiglio, al Ministero del Tesoro e poi alla Presidenza della Repubblica. Sono state invitate illustri personalità della politica e delle istituzioni che, nel corso degli anni, hanno avuto il privilegio di intrecciare il loro percorso di vita con quello del Presidente Ciampi: il Prof. Giuliano Amato, Presidente del Consiglio 1992/2001, il Sen. Pier Ferdinando Casini, Presidente della Camera dei Deputati 2001/2006, il Prof. Umberto Gentiloni Silveri, Professore di Storia Contemporanea, Università La Sapienza, Roma, il Dr. Gianni Letta, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consilio 1994/2011, il Dr. Paolo Peluffo, Consigliere e portavoce di Carlo Azeglio Ciampi 1993/2006, il Prof. Vincenzo Visco, Ministro delle Finanze 1996/2001.

In occasione del convegno sarà presentato, in anteprima nazionale a Lanciano, il libro del Prof. Umberto Gentiloni Silveri dal titolo “Contro scettici e disfattisti. Gli anni di Ciampi 1992/2006” edito da Laterza. Il volume è del tutto peculiare e diverso dai molti libri che sono stati dedicati alla mirabile opera del Presidente Ciampi perché si basa non solo su colloqui tra l’autore e il Presidente ma, soprattutto, sulle agende su cui il Presidente annotava quotidianamente gli accadimenti più importanti delle sue giornate, da lui donate all’Archivio Storico della Presidenza della Repubblica che le custodisce gelosamente. Uno degli obiettivi del convegno è quello di fornire un esempio cui i giovani possano ispirarsi per riscoprire valori importanti come quelli del senso del dovere, del senso dello Stato e dell’amore per il nostro Paese, e la figura di Carlo Azeglio Ciampi è la più idonea a questo scopo. Pertanto sono stati invitati al Convegno gli studenti degli Istituti Secondari Superiori di Lanciano a cui sarà donata una copia del libro del Professor Gentiloni Silveri unitamente ad una copia della nostra Costituzione affinché possano fruire di questi preziosi testi come strumento fondamentale per la loro formazione e per la loro vita futura. L’evento va considerato come occasione privilegiata di pedagogia civile per tutti coloro che vi parteciperanno. Per raggiungere le scuole di tutta Italia, il convegno di studi sarà trasmesso in diretta streaming su www.scuola.rai.it e su Rai News 24. L’evento è stato realizzato con il fondamentale sostegno della Fondazione CARICHIETI.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *