Lanciano, convegno “La gestione del sovraindebitamento del consumatore” il 16 maggio

Convegno “La gestione del sovraindebitamento del consumatore e degli altri soggetti non fallibili” sabato 16 maggio 2015 al Palazzo degli Studi Corso Trento e Trieste Lanciano
La normativa sul sovraindebitamento disciplina la gestione dell’insolvenza dei soggetti non fallibili, tra cui i consumatori in difficoltà finanziaria, gli imprenditori commercialidi ridotte dimensioni, gli imprenditori agricoli, i lavoratori autonomi e gli enti non profit. La nuova disciplina è in qualche misura assimilabile a quella del concordato preventivo, consentendo al debitore di ristrutturare il proprio passivo su basi negoziali approvate a maggioranza e si caratterizza per la attribuzione di un ruolo fondamentale agli Organismi di Composizione della Crisi, che potranno essere costituiti, tra l’altro, dagli Ordini professionali degli avvocati, dei dottori commercialisti e dei notai, nonché presso i Comuni e le Province. La recente emanazione del Regolamento degli Organismi di Composizione della Crisi (D.M. 24.09.2014 n. 202) costituisce pertanto l’occasione per dare impulso alla conoscenza della disciplina del sovraindebitamento tra i professionisti, gli enti predetti e tutti i soggetti interessati al tema.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *