Lanciano, concerto in memoria di Ilaria Rambaldi il 16 gennaio

Un disco e un concerto nati nel nome e in ricordo di Ilaria Rambaldi, studentessa di Lanciano morta nel terremoto del 2009 a L’Aquila. Si terrà il prossimo 16 gennaio alle 18.30 al Teatro Fenaroli a Lanciano (Ch) il concerto “Ali di scirocco” del Bulles Note Quintet. Il concerto prende il titolo dal cd che i musicisti hanno inciso da poco e che contiene l’inedito “Resto qui” dedicato a Ilaria Rambaldi e presentato nel concorso musicale pop che l’associazione “Ilaria Rambaldi Onlus” ha organizzato pfino all’anno scorso. Il lavoro discografico contiene anche tre incisioni del celebre pianista Renato Sellani, deceduto a novembre. Sul palco ci saranno Gina Palmieri, voce; Nicola Contegreco, pianoforte; Tiziano Paragone, batteria; Antonio Aucello, sassofoni; Ulrico Priore, contrabasso e Gabriele Tinari, voce recitante. “E’ un lavoro superbo, ineccepibile sotto il profilo del rapporto tra musica jazz e poesia, parole e suoni che si incontrano e si intrecciano in una relazione aperta che tocca la perfezione. Si coglie subito la sensazione che tutto qui abbia un senso, come se questo equilibrio armonioso fosse sempre esistito”, questo è stato scritto del lavoro discografico del gruppo. “E’ un appuntamento particolare – spiega Maria Grazia Piccinini, mamma di Ilaria e presidente della Onlus Rambaldi – che organizziamo, con cuore, insieme alla Pro Loco di Lanciano. E’ importante perché l’iniziativa parte dai giovani che hanno preso spunto dalla memoria, da Ilaria”. “Un evento particolare – aggiunge Vincenzo Giancristofaro, presidente Pro Loco Lanciano – che concluderà la parentesi delle manifestazioni natalizie”. L’ingresso allo spettacolo è gratuito. Seguiranno un aperitivo- degustazione all’interno del teatro e l’estrazione dei biglietti della lotteria da parte della Pro Loco.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *