Lanciano, cinema e gastronomia: Slow Food presenta Retrogusto

Prendera’ il via il prossimo 15 gennaio la quinta rassegna di Retrogusto, la manifestazione organizzata dalla condotta Slow Food di Lanciano che celebra il rapporto tra enogastronomia e cinema. Ogni giovedi’, dal 15 gennaio al 5 marzo, appuntamento con gli 8 film e le successive degustazioni nel teatro Fenaroli di Lanciano. “Gli otto appuntamenti verranno scanditi attraverso otto piatti della gastronomia abruzzese che rendono omaggio a giovani chef del territorio e a locali che fanno della ricercatezza e della qualita’ delle materie prime il loro obiettivo primario, com’e’ nello spirito Slow Food, hanno spiegato gli organizzatori della rassegna nel corso di una conferenza stampa. “Partire dalla propria terra, dal buono, pulito e giusto che il nostro territorio regala, e’ proprio la missione che si prefigge la rinnovata Condotta Slow Food Lanciano che, anche attraverso la figura del giovane fiduciario Michele Scutti, di Altino, protagonista attivo della riscoperta e valorizzazione del peperone dolce tipico di quelle zone, vuole aprirsi con maggiore attenzione al territorio e alle tante sue prelibatezze da salvare e proteggere”, hanno aggiunto i componenti del direttivo della condotta Slow Food di Lanciano. Il programma dei film (inizio proiezione ore 20.30, a seguire degustazioni): 15 gennaio Emotivi anonimi; 22 gennaio Even the rain; 29 gennaio “Cena tra amici; 5 febbraio “Resistenza naturale; 12 febbraio “Barolo boys; 19 febbraio” Lemon tree; 26 febbraio “Cuoco contadino; 5 marzo “Baci e abbracci”. Biglietto singolo 8 euro, abbonamento alla rassegna 40 euro in vendita nella Libreria Barbati di Lanciano, corso Trento e Trieste.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *