Italia: Giornata mondiale della vista l’8 ottobre

Iniziative in 74 città italiane, check-up oculistici gratuiti in una ventina di piazze e tanta prevenzione. E’ questa la “ricetta” della nuova edizione della Giornata mondiale della vista che si celebra domani con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Sempre domani un gruppo di ipovedenti sarà accompagnato in visita nei Giardini del Quirinale lungo un percorso dedicato allestito per l’occasione (contrassegnato da 300 dischi rossi). I temi portanti di quest’anno saranno la prevenzione delle malattie oculari degli adulti e la riabilitazione visiva. Ci si potrà informare presso i gazebo allestiti in piazza per l’occasione anche quando, in una ventina di città, le unità mobili oftalmiche svolgeranno controlli oculistici gratuiti.

“Ogni cittadino – consiglia Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus – deve recarsi dall’oculista non solo quando si presenti qualche problema, ma deve sottoporsi a controlli periodici. La Giornata è una manifestazione annuale di grande sensibilità sociale, finalizzata alla prevenzione della cecità e dell’ipovisione affinché, nel mondo, queste diminuiscano. Questo messaggio deve trovare accoglimento in ogni persona, perché la vista è un bene meraviglioso che dà autonomia, libertà ed è il simbolo della salute stessa. Ciò è fondamentale per una vita più serena, d’integrazione e partecipazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *