Inaugurato a Pescara Baby pit stop

Un Baby pit stop, un’area dedicata all’allattamento al seno dei neonati e al cambio del pannolino, è stata inaugurata questa mattina, dall’Unicef e dalla Camera di Commercio di Pescara. E’ situata in Via Conte Di Ruvo, 6, uno dei locali dell’Ente camerale, già gestito dall’Unicef per le proprie attività. “Abbiamo predisposto uno spazio dedicato appositamente alle neo mamme – ha spiegato Annamaria Cappa Monti, presidente Unicef Abruzzo, pensato per agevolarle in quel momento così intimo e sacro che è l’allattamento al seno ma anche per assisterle praticamente nell’esigenza del cambio del pannolino. Un’area riservata, accogliente, munita del necessario, ad esempio un fasciatoio, per garantire alle mamme la massima soddisfazione”. L’iniziativa, rientra in una più ampia partita a livello nazionale, ed approda a Pescara con l’apertura del primo Baby pit stop. “Sono ancora una volta a ringraziare il presidente della CCIAA di Pescara, Daniele Becci – ha aggiunto Cappa Monti – perché conferma la sua sensibilità su certe tematiche e concreto impegno. Mi dispiaccio, invece, dell’assenza di altre Autorità – ha commentato – spero tuttavia che la classe politica comprenda i principi di questo nostro progetto, un altro piccolo modo per aiutare le famiglie. Quando si parla di bimbi, si crede che i problemi strettamente correlati siano altrettanto piccoli – ha detto la presidente Unicef – ma nulla di più sbagliato. Auspico che l’inaugurazione odierna sia solo la prima di una lunga serie e – ha sottolineato – se eventuali altri pit stop divenissero anche luoghi istituzionali, sarebbe davvero un segnale di impegno sociale e di civiltà”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *