Il Viaggio di Ziryab. Incontro di musica e narrazione con Jamal Ouassini

A CIVITELLA DEL TRONTO (TE)

Venerdì 22 agosto, ore 19,00
Hotel Zunica 1880 – Piazza Filippi Pepe
Il viaggio di Ziryab. Incontro di musica e narrazione con Jamal Ouassini

Sabato 23 agosto, ore 21,30
Piazza Filippi Pepe
Jamal Ouassini Ensemble Mediterraneo in concerto
con
Jamal Ouassini – violino, voce e percussioni
Vaghelis Merkuris – liuto, voce e bouzouki
Alberto Capelli – chitarra flamenca
Yassin El Mahi – percussioni
e con
i musicisti allievi del workshop “Altra musica e improvvisi mediterranei”
condotto da Jamal Ouassini, che si terrà a Civitella del Tronto dal 20 al 23 agosto

Civitella del Tronto, con la sua imponente Fortezza, ha sorvegliato a lungo il confine tra due Stati, il Regno delle Due Sicilie e lo Stato Pontificio. Oggi quel luogo di confine diventa uno spazio di approfondimento e di spettacolo dedicato alla molteplicità culturale che nei secoli si è depositata nel bacino del Mediterraneo grazie all’incontro tra i popoli. In “Il viaggio di Ziryab”, Jamal Ouassini ripercorrerà, attraverso la musica e il racconto, le rotte del compositore, cantante e virtuoso di liuto che nell’VIII secolo d.C. rivoluzionò i costumi musicali del Mediterraneo e divenne un simbolo del dialogo interculturale. Il concerto di Jamal Ouassini Ensemble Mediterraneo è invece un travolgente spettacolo a più voci, nel quale il canto si mescola al suono degli strumenti musicali tradizionali dando vita ad un universo di ritmi e di immagini di grande ricchezza espressiva. Il concerto nasce dallo studio degli elementi comuni delle culture musicali araba, cristiana ed ebraica, delle quali Jamal Ouassini – violinista nato a Tangeri e formatosi tra il Marocco e l’Italia – è riconosciuto come uno dei maggiori conoscitori. Non a caso, lo scorso 8 giugno ha suonato in Vaticano durante l’incontro tra il Papa, il presidente palestinese Abu Mazen e il presidente israeliano Shimon Peres.

Gli eventi sono realizzati da
Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo – Sezione italiana
Comune di Civitella del Tronto

con il patrocinio di
Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO
Ambasciata del Regno del Marocco
Regione Abruzzo
Provincia di Teramo

con il patrocinio e la partecipazione di
Università degli Studi di Teramo

e con il sostegno di
Fondazione Tercas

L’ingresso è gratuito.
Per informazioni:
Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo -Sezione Italiana
Via Nazario Sauro, 27 (c/o Società della Musica e del Teatro ”Primo Riccitelli”)
64100 TERAMO (ITALIA)
info@istitutoteatromediterraneo.it
tel. 366 6286924

Submitted by Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo – Sezione italiana

OUASSINI-LOCANDINA-fb

Print Friendly, PDF & Email