Il Quintetto a Pizzico Aquilano insignito della Medaglia di Bronzo del Senato

IL QUINTETTO A PIZZICO AQUILANO
insignito della Medaglia di Bronzo del Senato

Quintetto a Pizzico Aquilano

Una consacrazione definitiva per il Quintetto a Pizzico Aquilano. I cinque musicisti hanno ricevuto la medaglia di bronzo del Senato della Repubblica per meriti artistici consegnata dal Generale dei Carabinieri Luigi Federici. La cerimonia di premiazione è avvenuta al termine del concerto che l’ensemble abruzzese ha tenuto a Pescocostanzo in occasione dell’incontro con l’Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro nella Giornata Mauriziana “Nastro Verde” alla presenza del sindaco Pasqualino Del Cimmuto, del Cav. Mauro Di Giovanni e del D.M.O.M. Sergio Paolo Sciullo Della Rocca, decorato della medaglia d’oro mauriziana. Il Quintetto a Pizzico Aquilano è formato dai mandolinisti Domenico Di Luzio di San Demetrio ne’ Vestini, Davide Ferelladell’Aquila e Francesco Mammola di Pescocostanzo e dalle chitarriste Laura Di Persio di Roma e Giulia Giardini dell’Aquila. Il gruppo si è formato lo scorso anno all’interno del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, sotto la direzione del Maestro Fabio Giudice e ha un vasto repertorio di adattamenti per quintetto che spaziano dal ragtime alla musica popolare, dalle musiche per film alla classica. Quest’anno il gruppo ha tenuto “lezioni concerto” in diverse scuole a indirizzo musicale e ha eseguito concerti in tutto l’Abruzzo, tra i quali quelli per la Perdonanza Aquilana 2012 e per I Cantieri dell’Immaginario. “È una grande soddisfazione” dichiarano i ragazzi del gruppo, tutti all’incirca ventenni. “Aver ricevuto un così prestigioso riconoscimento è davvero entusiasmante. È un premio alla nostra passione e al nostro impegno, ma soprattutto uno stimolo a migliorarsi sempre di più”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *