Il Premio Menorah di Anticoli 2014 alla pittrice Eva Fischer

Il 14 settembre si è svolta nella sala Conciliare del Comune di Fiuggi (FR), la consegna del premio “Menorah di Anticoli 2014” che è stato consegnato alla pittrice Eva Fischer. In un videomessaggio, l’artista marguttiana ha ringraziato l’Associazione Biblioteca della Shoah per il conferimento dell’ambito riconoscimento, scusandosi per la “mente giovane ma con un corpo che non riesce più a correrle dietro” che non le ha permesso – la Fischer ha quasi 94 anni – di recarsi personalmente all’avvenimento. La cerimonia ha anche concluso le varie manifestazioni organizzate nell’importante città termale di Anticoli (nome sino al 1911 dell’attuale Fiuggi), in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica. Grazie all’impegno dello scrittore e giornalista Pino Pelloni, si sono svolti convegni, presentazione di libri e altre attività che hanno ruotato attorno al patrimonio storico e culturale che si è esteso dal secolo XII nel cuore dell’antica cittadina. Hanno consegnato il premio, oltre al Pelloni, lo psicanalista Daniele Benjamin Morello, che ha anche introdotto l’artista, e la signora Giovanna Napolitano. Il trofeo consiste in una copia della Menorah di Anticoli, realizzata dallo scultore Luigi Severa su una pietra quattrocentesca proveniente dalle mura di Palazzo Cajetani di Trevi.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *