Il filmaker Sciolè alla diciannovesima del Portobello Film Festival

Il filmaker Flavio Sciolè sarà presente con tre suoi video alla diciannovesima  edizione del Portobello Film Festival di Londra(UK). Il 7 presenta ‘Alberto Grifi A Visioni Sconsigliate’ nella sezione ‘Documentari’ mentre il 9 saranno proiettati ‘Io sono analogico’ e ‘Interferenza n.1’ nella sezione ‘Italiani’. Le proiezioni avverranno presso i Westbourne Studios. Per Sciolè si tratta della quarta presenza nel solo 2014 nella capitale londinese (tra gli altri festival ricordiamo ‘Time Is Love’ ed ‘Untouchable’). ‘Io sono analogico’ è già stato presentato a Teramo all’interno di ‘Deborderline’ mentre per ‘Interferenza n.1’ si tratta di un’anteprima.

Flavio Sciolè (Atri, 1970) performer, filmaker, attore. La sua ricerca è volta principalmente allo studio delle emozioni dell’uomo. Negli ultimi venti anni ha partecipato a centinaia di festivals/mostre in tutto il mondo (tra queste: Biennale di Venezia, Romaeuropa). Tra le ultime partecipazioni: Vagiti Ultimi (Atri), ArtItaly&ArtWorld (Germany). Nel 2013 ha vinto il Gran Premio Della Giuria All’Opera Più Originale al Cinemavvenire Festival.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *