I primi 40 anni di Radio Monte Velino

La prestigiosa radio avezzanese, che ha “solcato” più epoche, accompagnando con la sua musica, in tutta la provincia dell’Aquila, dapprima chi indossava i pantaloni a “zampa d’elefante”, poi chi ha cavalcato gli “80’s” (i mitici, dispendiosi, ricchi ed eccessivi anni ’80), i tecnologici anni ’90, i cyberspaziali anni 2000, nell’anno del “Centenario del Terremoto” di Avezzano, in questi giorni compie 40 anni! TANTI AUGURI all’affascinante “Signora dell’emittenza”, che annovera storia e cultura, che abbraccia due secoli e un nuovo millennio (senza saperlo) che è diventata veramente grande, in tutti i sensi (non dimostra l’età che ha, ma di sicuro vanta un palmares professionale da invidiare!), che ha un cuore che batte all’insegna dell’amicizia, perché il cast al suo interno è coeso, costituito da amicizie “reali”, basate sull’affetto sincero, “collante” ottimale per e tra gli speaker, essenziale affinché un team del genere funzioni bene. Questa radio di Avezzano, che giorno e notte infonde felicità a tutta la provincia dell’Aquila, con giochi, notizie, dirette, curiosità, compagnia soprattutto e tanta musica, vede al suo interno, quale figura apicale, quella dell’editore Valerio Palozzi, dotato di grande perizia in fatto di radio e dall’impeccabile serietà, unita ad un savoir faire amichevole ed unicamente umano. E poi tanti altri sono i nomi da citare (solo alcuni), conosciutissimi al grande pubblico, come quello del direttore di redazione Carlo Michetti e degli altri speaker, cioè Tonino Vitale, Vincenzo Lisciani, la Dottoressa Maria Rosaria Legnini, insigne Maestra in campo musicale, insegnante e direttrice di diverse corali, Alfredo Baldassarre, Vittorio Scafati, Giuseppe Capogrosso, Valentina “Sharifa” Guidobaldi (ottima giovane speaker, quasi una cabarettista, e sensuale, conosciutissima maestra di danze orientali che insegna nella sua scuola, la “Habibi Sharqi” di Avezzano), Frediano Parente e Antonio Del Gusto (i “Signori del Rock d’Annata” che, ogni lunedì e giovedì, dal lontano 1997, imperversano su “Rmv” con la loro “Invasione Rock”, una “istituzione” musicale che annovera, giustamente, sempre nuovi radioascoltatori), il multiforme, comico e superartistico Donato Angelosante, creativo meraviglioso, conduttore “da rivista”, anche di prestigiosi eventi su diversi palcoscenici del centro – Italia, la giornalista, conduttrice e speaker Orietta Spera (che lavora prevalentemente in tv, ma che è “nata” in radio)… Senza dimenticare chi ha contribuito al successo di Radio Monte Velino andandosene, però, troppo presto… Come gli amici Gianni Parente e Carmine Serafini; quest’ultimo è stato l’indimenticabile, peculiare “Marsicano” e sono ricordati entrambi da tutti sempre con immutato affetto, davanti e dietro le quinte. 40 non sono poi così tanti se portati bene… AUGURI MAGICA RADIO.. Sappi essere sempre “per tutti i gusti e tutte le età”… Cento di questi giorni! Ad Maiora!

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *