Giulianova, una poesia in ricordo di De Andrè il 10 gennaio

Venerdì 10 gennaio ore 21,30, Poesia con “La poesia lascia correre i ladri di mele”. Discorsi su poesia, libertà e giustizia. A cura di: Ettore Picardi (magistrato e scrittore), Lucilio Santoni (scrittore ed editore).

Domani avrò la sveglia del sole,

la resistenza delle mie autentiche forze,

il potere è fuori dai miei polsi cavi,

era un male necessario, un bene provvisorio.

Quanto ancora occorrerà per capire che la giustizia è un servizio, difficilissimo, e non un affermazione di potere? Qualunque funzione pubblica deve aumentare e non diminuire la libertà dell’uomo; deve risolvere e non creare ulteriori problemi. Tutto questo non è semplice perché la convivenza in sé non è semplice. Un aiuto ad un esercizio avveduto dei poteri può offrirlo la poesia, che non ha vincoli ma entra nella profondità dell’uomo per conoscerlo ed aiutarlo. Un mondo che ricordi la poesia può essere meglio governato da tutti e per tutti. Su questi temi converseranno con il pubblico Ettore Picardi, magistrato e autore di libri, e Lucilio Santoni, editore, poeta ed operatore culturale.

Circolo virtuoso Il nome della Rosa

Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

 

Info Line 338/9727534

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *