Giulianova, seminario MULTIVERSI: FANTASCIENZA O TEORIE FISICHE? il 6 marzo

Domenica 6 marzo ORE 21,00 SEMINARIO “MULTIVERSI: FANTASCIENZA O TEORIE FISICHE?”

Incontro con la dott.ssa: Fidalma GUALDAMBRINI

Fisico

L’argomento trattato merita più che appropriatamente la frase di Socrate: “Etơi δεν γνωρίζω” ovvero “So di non sapere” perché, benché si parli di cosmologia e di fisica quantistica, è comunque la teoria del multiverso un’ipotesi intrigante ancora non supportata da prove sperimentali e sappiamo bene che la scienza non si basa sulla fede ma sulle prove. Ma si potrebbe obiettare che le principali scoperte della scienza, soprattutto nel campo della fisica e dell’astronomia, sono state ipotizzate prima “a tavolino” mediante teorie ed equazioni matematiche e poi realmente confermate, come i buchi neri e le particelle subatomiche. Al momento attuale, questa idea del multiverso costituisce un banco di prova teorico oggetto di diatribe tra fisici nonché suscettibile di conferme o smentite in base alle prove sperimentali, quali le ultime rilevazioni delle onde gravitazionali (progetto LIGO e VIRGO), e ai futuri esperimenti sul LHC del CERN di Ginevra. Che cosa ci proponiamo con questa nostra sintetica trattazione? Un’analisi possibilmente semplice di alcune teorie scientifiche-matematiche quali la teoria delle stringhe, della meccanica quantistica, di alcuni modelli cosmologici (inflazione cosmica, ect..) che portano l’una indipendentemente dall’altra all’ipotesi del multiverso.

 

Due consigli:

Il primo è di non farsi intimidire dai paroloni usati nella frase precedente: anche le teorie più astruse possono essere spiegate in modo elementare;

Se scegliete di non crederci, fate bene…non si hanno al momento le prove sperimentali proprie del contesto scientifico. Come disse Einstein? La logica ci porta da A a B, la fantasia ovunque.

Allora, sorge spontanea la domanda: ma perché affliggerci con questa roba? Perché mi sento in dovere di far uscire dal tempio di pochi privilegiati queste conoscenze e renderle disponibili a tanti e possibilmente divertendoci: non ci stiamo mica giocando un premio Nobel…

Dott. ssa Fidalma Gualdambrini

(Laurea in Fisica e specializzazione in fisica medica)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *