Giulianova, la poesia di D’Amato il 31 gennaio

Venerdì 31 gennaio ore 21,30, Poesia “Avere Trent’anni” di Federica D’Amato. Incontro con l’autrice, a cura di: Luca Maggitti. Federica D’Amato (1984) si occupa di giornalismo, letteratura ed editoria. Collaboratrice della terza pagina del quotidiano “Il Centro” (Gruppo L’Espresso) e di riviste letterarie, ha curato l’edizione italiana de Il libro dell’amico e dell’amato (Noubs Edizioni, 2012) di Ramon Lull, esemplata sull’ultima versione critica a cura del filologo catalano Albert Soler (il volume è stato segnalato al Premio di traduzione Marazza 2012; nel 2013 la compositrice Maria Gabriella Ciaffarini ha tratto dal testo un’opera di musica sacra). Ha all’attivo diverse pubblicazioni, tra le quali per la poesia si ricordano La Dolorosa (2009) e Poesie a Comitò (2012). Nel 2013 ha curato la traduzione dall’inglese e la prima edizione italiana di Dove diavolo sei stato? (Ianieri Edizioni) del giornalista britannico Tom Carver, nipote del generale Montgomery. Attualmente si sta occupando della produzione letteraria di Amelia Rosselli e Cesare Pavese, lavoro che sarà raccolto in un originale saggio di critica testuale. 

È in corso di pubblicazione “Notizie dal Monte Athos”, la sua quarta raccolta di poesie.

 

Che innocenza ragazzi

noi sansebastiani da quattro soldi

noi che pagheremo le stagioni amare

torneremo oggi nella pioggia

a tirare palloni, tu in fondo disegna

la porta il quadro magico della soglia

tu punta di stelle preparati a giocare

anche se piove preparati

ad entrare nel tempo

a segnare per sempre.

 

Federica D’Amato

 

Circolo virtuoso Il nome della Rosa

Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a

 

Info Line 338/9727534

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *