Giuliano Teatino, cerimonia per commemorare i caduti in agricoltura il 5 dicembre

Un’occasione non solo per ricordare coloro che persero la vita nei campi durante il loro lavoro, ma anche per riflettere e confrontarsi sulle misure di sicurezza in agricoltura, così da ridurre il dramma delle ‘morti bianche’, che in Abruzzo continua a essere una piaga. Si svolgerà domani a Giuliano Teatino (Chieti) la seconda edizione della “Giornata in Memoria dei Caduti in Agricoltura” (istituita con la legge regionale 30 del 2013), organizzata anche quest’anno dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale. L’appuntamento è alle 10.30 nella Sala Polivalente del Comune. Interverranno il presidente del Consiglio regionale Giuseppe Di Pangrazio, il vice presidente Lucrezio Paolini, l’assessore regionale all’Agricoltura Dino Pepe, il presidente della Commissione Agricoltura del Consiglio Lorenzo Berardinetti, il sindaco di Giuliano Teatino Nicola Andreacola, il prefetto di Chieti Antonio Corona, il direttore regionale dell’Inail Nicola Negri e il preside della facoltà di Scienze agrarie dell’Università di Teramo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *