Gessopalena, in scena “Pinocchio Pastrocchio” il 6 marzo

Domenica dedicata ai più piccoli quella di Atessa e Gessopalena, il 6 marzo sul palco dei rispettivi teatri in scena due fiabe intramontabili. Alle 17.00 al Teatro di Jorio di Atessa “Cenerentola” della Compagnia Nata teatro mentre, al Teatro Comunale di Gessopalena i Teatri Comunicati ci racconteranno la storia di un moderno “Pinocchio Pastrocchio”. Entrambi gli eventi sono organizzati da ACS Abruzzo Circuito Spettacolo in collaborazione con i due comuni di Chieti.

 

Pinocchio Pastrocchio

Pinocchio Pastrocchio è la storia di un bambino-Geppetto che va a scuola, che trascorre molte ore davanti alla televisione, che ha due splendidi genitori in carriera i quali, però, hanno poco tempo per i suoi giochi e che, pur vivendo con lui nella stessa casa, è come se fossero altrove, spesso ingoiati non solo dai problemi che la vita generosamente elargisce di suo conto, ma anche e soprattutto distratti da altro: dal telefonino, da Facebook e da quella rete piena di amici che ha fatto del nostro tempo l’era della solitudine di massa. In tale contesto molto contemporaneo, il bambino-Geppetto, stanco di aspettare, decide di costruirsi un grande pupazzo e assembla quello che trova nella sua stanza creando infine un magnifico Pastrocchio. Come nel romanzo collodiano, anche in questo caso l’oggetto inanimato prende vita, diventando un buon compagno di giochi che finalmente possono essere vissuti in piena libertà. Tutto fila liscio, ma

l’anima “monella” del pupazzo non tarda a manifestarsi, tanto che un giorno, di ritorno dalla scuola, il bambino trova la finestra della sua camera aperta e capisce che Pastrocchio è fuggito…

 

Volete sapere come andrà a finire? Non vi resta che venire a teatro…

Biglietti Gessopalena € 5,00

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *