Francavilla, anteprima di Donne in Jazz 2013

Ritorna l’annuale appuntamento con le DONNE DEL JAZZ, il festival dedicato alle eccellenze femminili più longevo d’Italia. Grande anteprima al PalaFeste di Francavilla al Mare venerdì 4 Gennaio 2013 con un appuntamento che ancora una volta mette in risalto il legame del festival con il territorio. Sarà la volta di Manuela Francia & Pathos trio (vincitrice del contest 2012) che già ha avuto la possibilità di aprire il concerto di Ornella Vanoni nell’ultima edizione di Donne in Jazz, salire sul palco e “annunciare” la nuova edizione del festival con un concerto unico ed esclusivo in compagnia di una firma eccellente della musica nazionale, quella JULIA LENTI (cantante, violinista e ballerina) che ha già avuto modo di sorprendere tutti dopo l’ottimo debutto che l’ha vista scalare in sole due settimane le classifiche ufficiali di programmazione radiofonica.

La serata si svolgerà con una scaletta che prevede una prima parte di Manuela Francia. Poi salirà sul palco Julia Lenti per duettare in un paio di brani con Manuela e proseguire con il suo repertorio da sola fino al gran finale in Jam, con le due voci che intoneranno gli ultimi due brani. Una produzione esclusiva per Donne in Jazz, festival che ancora una volta viene proiettato verso la contaminazione musicale e l’apertura verso mondi artistici considerati “distanti” dal jazz, confermando la manifestazione come un punto d’incontro e di sperimentazione originale.

La PARTE CENTRALE DEL FESTIVAL DONNE IN JAZZ 13°edizione, SI SVOLGERA’ a MARZO 2013, suo periodo storico, nelle date 1 e 2, oltre a 8 e 9 marzo. Presto verranno comunicati gli abbinamenti con i luoghi e gli artisti invitati.

JULIA LENTI:

La nuova scommessa di EMI Music, già alla conquista delle classifiche con il brano “PARLA CON ME”. Dopo l’ottimo debutto che l’ha vista scalare in sole due settimane le classifiche ufficiali di programmazione radiofonica, Julia Lenti torna a sorprendere tutti e lo fa proponendo una nuova versione del brano “Parla con me” che vede il featuring di due tra i più apprezzati rapper della scena italiana: Ghemon e Mecna.

GUARDA IL VIDEO: http://www.youtube.com/watch?v=LE6AvdEtMeo

Da giovedì 8 marzo il nuovo video di “Parla con me” è visibile sul canale Youtube di Julia www.youtube.com/julialenti e su tutte le piattaforme digitali, mentre la nuova versione del singolo è in rotazione radiofonica e disponibile in tutti gli store digitali a 0.99€ dal 9 marzo.

L’idea della nuova versione di “Parla con me” è venuta alla stessa Julia che, anche grazie alla sua passione per il Rap e il R&B, ha intuito che la parte finale del brano si prestava naturalmente a una parte rap. E così Ghemon e Mecna, che nel nuovo videoclip diretto da Luca Gatti vestono rispettivamente i panni del poliziotto buono e di quello cattivo – con Julia nella parte dell’imputata – hanno creato 8 battute ciascuno per questa nuova veste di “Parla con me”, esaltando la seducente e forte vocalità di Julia, capace di spaziare con naturalezza tra il funk, il soul e il R&B. Julia Lenti (cantante, violinista e ballerina) prodotta da Piero e Massimo Calabrese (già accanto a Marco Mengoni, Alex Baroni e Giorgia), è la nuova scommessa di EMI Music Italy per il 2012. Julia ha raccolto nella sua musica tutte le esperienze che l’hanno attraversata negli anni: dei viaggi in giro per il mondo le è impossibile dimenticare il mese passato in una favela brasiliana, così come impossibile sarebbe non accorgersi che i suoi viaggi si ritrovano anche nella musica che ama (il soul, il r’n’b, il rap, la bossanova, la samba, il funk, il blues, il reggae e il dubstep) e negli artisti che ha scelto come modello musicale (Lauryn Hill, Erykah Badu, Amy Winehouse, Jill Scott, Jamiroquai e Nirvana) cui si affiancano cantautori di casa nostra come Vinicio Capossela, Elisa, Negramaro, Caparezza ed Elio e le Storie Tese.

Website: www.facebook.com/julialenti

MANUELA FRANCIA & PATHOS TRIO

Il progetto “Manuela Francia &Pathos Trio” nasce dall’esigenza di miscelare differenti stili musicali attraverso un linguaggio comune che ha come matrice la semplicità mai banale di una chitarra (Andrea Castelfranato) ed una voce (Manuela Francia) che si uniscono in diverse sfumature creando un unico colore con il pulse di una batteria (Franco Liberati).

Il trio ha la capacità di ricreare le atmosfere musicali caratteristiche di un viaggio concepito rileggendo brani tratti dal repertorio internazionale. I tre musicisti pur provenienti da diverse esperienze formativo-musicali, che spaziano dal pop, al funky, al soul, al blues, riescono ad intrecciare questa pluralità di elementi e a dare vita ad un particolare impasto sonoro.

Il flusso che si crea nell’interagire dei tre strumenti genera con insolita naturalezza sonorità intriganti, ampie, corpose, piene di pathos, in grado di conferire una dimensione timbrica quasi surreale. La grande capacità di passare da accenti delicati ad altri di più vibrante intensità, il feeling dei musicisti e l’espressione derivata sono tali da far risultare piacevole ed immediata ogni esecuzione. Ascolta una personale interpretazione di Manuela Francia & Pathos Trio di Wish you were here – Pink Floyd http://youtu.be/vAi2bD7UaVo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *