Francavilla al Mare, torneo di burraco del Kiwanis per l’eliminazione del tetano il 19 ottobre

Con un torneo di Burraco che si terra’ a Francavilla il prossimo 19 ottobre prendono il via le numerose iniziative del Kiwanis Club Pescara nell’anno sociale 2014-2015 annunciate dalla neopresidente del Club, Emilia De Matteo. In questi anni il club e’ impegnato con il progetto ‘Eliminate’. E’ un progetto che il Kiwanis International porta avanti insieme all’Unicef e che si e’ posto un obiettivo ambizioso ed importante, quello di eliminare il tetano della madre e del neonato (Tmn). Questa malattia mortale, presente in 24 paesi poveri del Mondo che si trovano in Africa, Asia, Europa e America del Nord, strappa alla vita 60.000 neonati innocenti e un numero elevato di donne ogni anno. Bastano 3 dosi da 60 centesimi per immunizzare e proteggere le madri, le quali poi trasmettono l’immunita’ ai loro futuri neonati. Insieme, il Kiwanis e l’Unicef possono debellare questa malattia. Per eliminare il Tmn dal mondo entro il 2015 e’ necessario immunizzare 129 milioni di madri e i loro futuri figli. Si e’ fatto gia’ tanto finora, e dall’Abruzzo afferma il kiwanis club – c’e’ stata sempre una importante risposta ma bisogna ancora attivarsi e continuare a contribuire a questa bellissima causa. Con il Torneo di Burraco ci sara’ modo di trascorrere un pomeriggio diverso all’insegna della solidarieta’ e di avvicinarsi alla realta’ Kiwaniana che si occupa principalmente del mondo dell’infanzia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *