Firenze, workshop ‘La forza dell’immagine accessibile – Copie e repliche per percorsi espositivi inclusivi nei beni culturali’ il 20 febbraio

Progetti multisensoriali: Circuiti, non Isole. E’ questo il titolo dell’intervento che Simona Petaccia, giornalista abruzzese e presidente della onlus Diritti Diretti, terra’ durante il workshop ‘La forza dell’immagine accessibile – Copie e repliche per percorsi espositivi inclusivi nei beni culturali’ organizzato dall’Università di Siena, Ufficio Accoglienza disabili e servizi DSA, Laboratorio dell’Accessibilità Universale (LAU). La relazione di Simona Petaccia illustrerà l’importanza di considerare la comunicazione come un tassello fondamentale del turismo accessibile (culturale e no). Per tutelare, valorizzare e promuovere le risorse culturali e ambientali di un territorio, infatti, Diritti Diretti ritiene necessario un sistema turistico-culturale che sia capace di accogliere il turista in ogni momento della sua vacanza. L’incontro si svolgerà presso la Sala Onice del Palazzo dei Congressi di Firenze, sabato 20 febbraio (10:00-13:00). Il workshop è inserito nella programmazione congressuale di ‘tourismA – Salone Internazionale dell’Archeologia’: manifestazione di tre giorni che propone una fitta serie di eventi rivolti alla divulgazione delle scoperte archeologiche oltre che alla gestione dei beni culturali e ambientali, cui si collega strettamente il dibattito sulla valorizzazione e la fruizione turistica dei territori. Sono previsti interventi di esperti, rappresentanti di associazioni e istituzioni.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *