Festival delle Terre d’Abruzzo, Niko Romito: “questo è un nuovo modo di fare formazione”

Niko Romito, Maurizio Tedeschini e l’assessore Pepe

“Far incontrare i produttori, i cuochi e i ragazzi è un nuovo modo di fare formazione, perché questi tre sono gli attori del sistema” – ha detto Niko Romito appena terminato l’incontro con gli alunni delle scuole nell’Auditoriun del Museo delle Genti.

“Quello di oggi è il segnale di una grande apertura verso l’esterno e anche di una rivalutazione delle scuole tecniche che, per un certo verso, hanno sempre patito il confronto con le altre scuole rispetto alle quali erano un po’ trattate come di serie b”

Inutile dire quanto sia entusiasmante parlare agli studenti, sono spugne, curiosi, ascoltano tutto… purché sia interessante. C’era un silenzio di tomba mentre raccontavo, segno che le storie piacciono e che i ragazzi le cercano”.

 

Pescara, 9 ottobre 2015, Scuola del Gusto Abruzzo – GAL Gran Sasso Velino

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *