Festival delle Terre d’Abruzzo, Assessore Pepe: “daremo almeno 50mila euro a chi torna nei campi”

L’assessore Pepe è entusiasta, lo ha detto da solo con un sospiro e, visto che è un tecnico del settore, non è poco. “L’agricoltura svolge un ruolo fondamentale all’interno della società – ha detto ad AGICA: ferma lo spopolamento, impedisce il dissesto idrogeologico, non conosce la piaga della fuga dei cervelli, produce nuovi posti di lavoro. Per questi motivi è un comparto che merita molta attenzione e con il bando che inseriremo nel Piano di Sviluppo Rurale di prossima pubblicazione prevederemo Premi di almeno 50mila euro a chi torna nei campi. E’ necessario rigenerare la classe dirigente che risulta ormai datata, come accade pure negli altri comparti, i giovani agricoltori sono innovativi, coraggiosi, tecnologici, laureati con tanto di Master in tasca: dobbiamo fare loro posto e farli entrare, porteranno un capovolgimento storico”.

Di cosa ha bisogno l’agricoltura come comparto economico?

Di ruoli e strategie: il Consorzio Melinda organizza la filiera e il prodotto, mentre i produttori devono pensare solo alla qualità, tant’è che ciascuno di loro ha un massimo di 3-4 ettari di terra. Tutto qui, non si può fare produzione e strategia di distribuzione insieme, per questo ci sono i Consorzi, le Associazioni di categoria e tutte le entità preposte che necessariamente devono svolgere un ruolo”

 

Pescara, 9 ottobre 2015, Scuola del Gusto Abruzzo – GAL Gran Sasso Velino

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *