FAIR-PLAY 13° edizione: incontro tra i protagonisti di Eccellenza e Promozione abruzzese

Si è tenuta ieri pomeriggio presso il teatro F.P. Tosti di Ortona la 13° edizione dell’annuale meeting dedicato al Fair-Play. Foltissima la presenza di capitani, tecnici, dirigenti e arbitri di Eccellenza e Promozione, tutti convocati dal presidente Daniele Ortolano per fare il punto della situazione e smussare tutti gli aspetti critici che ancora albergano nelle partite di calcio di ogni categoria.

L’incontro, moderato dal giornalista Giovanni Tontodonati, ha goduto della presenza di ospiti e relatori importanti: l’assessore allo Sport del comune di Ortona, Simonetta Schiazza, ha aperto i lavori sottolineando l’importanza dello port per gli amministratori; dopo il saluto delle istituzioni ha preso la parola il presidente Daniele Ortolano, puntuale come sempre nell’individuare i punti fermi ed i principi cui ispirarsi per far crescere il movimento (partecipazione, confronto, dialogo), per poi passare all’analisi del rapporto con l’AIA e all’importanza delle figure chiave, quelle dei tecnici-educatori.

Vincenzo De Benedictis (Corte d’Appello Territoriale) ha esposto con chiarezza numeri e situazioni di due categorie di élite (Eccellenza e Promozione), precisando che i problemi permangono nel settore giovanile e nelle categorie minori. Molto articolato anche l’intervento di Angelo Giancola, felice di sottolineare progressi formativi e umani nel corpo arbitrale.

Attesissimo, infine, l’intervento del tecnico del Sassuolo Calcio, Eusebio Di Francesco: esperienze personali, momenti di crescita e non solo per il grande allenatore, capace di catalizzare – anche in teatro – l’attenzione su di se portando alla platea parecchie riflessioni interessanti. Episodi e convinzioni di Di Francesco hanno disegnato il profilo di un tecnico moderno – come sottolineato anche dal presidente Ortolano – capace di vivere il ruolo di allenatore come un momento di crescita personale e di gruppo.

Dalla platea vivaci gli interventi e le proposte del tecnico del Cupello Calcio, dei dirigenti di Sulmona e Tossicia e dello staff tecnico del Fossacesia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *