Teramo, cena concerto il 29 aprile

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 29/04/2016
dalle 20:30 alle 23:30

Luogo
Teramo

Categorie


da GILDA terrazza ristorante presenta…
SWINGIN’ LADIES cene concerto – Spring 2016 (a cura di Eder)

venerdi 29 aprile
LAUREN HENDERSON vocal
MASSIMO BARRELLA guitars

dalle ore 20;30
cena e concerto €30 vini inclusi
è necassaria la prenotazione

Viale Mazzini (I Tigli) Teramo
info e prenotazioni:
328.8627364 – 339.7236045

Lauren Henderson è una vocalist jazz e latin jazz  oltre che  compositrice. Originaria dei Caraibi, attualmente risiede tra  Miami e New York,

Pur avendo nel proprio back ground sonorità jazz, la sua origine afro-latina le consente un sound del tutto originale e versatile, tra le sue ispiratrici voci come quelle di Shirley Horn, Nancy Wilson, Anita O’Day, Chris Connor, Julie London, Sarah Vaughan, Astrud Gilberto, Omara Portuondo, e molte altre.

Nel 2011 ha pubblicato il suo album di debutto, “Lauren Henderson”. E ‘stato registrato quasi immediatamente al suo arrivo a New York con l’amico vicino, Sullivan Fortner (pianoforte), Ben Leifer (basso), e Jesse Simpson (batteria). L’intento originale era quello di creare una demo per potersi proporre nella scena musicale jazz di New York.

Il quartetto registra classici di Duke Ellington, Hoagy Carmichael, Antonio Carlos Jobim, e Rogers e Hart. Dopo che il lavoro è stato presentato, viene recensito da varie pubblicazioni, tra cui DownBeat Magazine, JazzTimes e All About Jazz. E ‘disponibile su iTunes, Amazon, CDBaby, ed è accessibile su Pandora.com.

Il suo nuovo lavoro, “A La Madrugada”, vede ancora Sullivan Fortner al pianoforte  Ameen Saleem al basso, Louis Fouché sul sax contralto  Jonathan Powell e  Riley Mulherkar alla tromba, Jeremy Bean Clemmons alla batteria e percussioni.  E ‘disponibile su iTunes, Amazon, CDBaby, Spotify e vari punti vendita on-line. A La Madrugada ha stazionato nel JazzWeek Top 100 per oltre 3 settimane.

http://www.laurenhendersonmusic.com/

Massimo Barrella.
Chitarrista compositore di consolidata esperienza, proviene dalla scuola salernitana, riconosciuta ormai da più di dieci anni come una delle migliori espressioni del jazz italiano.consegue con il massimo dei voti il diploma in chitarra presso l’Università della Musica di Roma e il diploma in Jazz di 1° livello presso il conservatorio di Salerno. Durante il suo percorso di musicista si è distinto in prestigiosi concorsi jazzistici quali il Premio “Eddie Lang”di Isernia (3°classificato in assoluto), il premio “Massimo Urbani” di Macerata (1°chitarrista), il premio “Chicco Bettinardi” di Piacenza (1°chitarrista), il premio “Your Space”di Avellino (1° classificato), è stato scelto tra i jazzisti del quintetto che ha rappresentato il premio Massimo Urbani al festival “Musicultura” di Macerata e si è esibito come leader e come sideman nell’ambito di numerosi festival, rassegne e jazz club italiani.Collabora stabilmente con la “Salerno Jazz Orchestra” e ha suonato con Randy Brecker, Giovanni Amato, Jerry Popolo, Deidda bros, Aldo Vigorito, Stefano Giuliano, Tommaso Scannapieco e più recentemente col trombettista newyorkese Wayne Tucker tra gli altri. Tra i progetti discografici di maggior rilievo ai quali ha preso parte si annoverano: “Caliente” (Summit Records/Usa), con il grande trombonista statunitense Joseph Alessi; il cd d’esordio “Up-join”(Unity rec./IWM publishing) come leader del “Mirror trio”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: