Scoppito, Apertura parcobaleno – Piazza Delle Storie Felici il 20 agosto

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 20/08/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Scoppito

Categorie


Verrà inaugurato il 20 agosto prossimo, alle 11, a Scoppito, il Parco Baleno, piazza delle Storie felici. Uno spazio inclusivo, attrezzato con undici giochi, dedicato ai bambini normodotati e ai piccoli con problemi di disabilità. “Il progetto, nato in collaborazione con l’associazione “Una storia felice”, afferma Marco Giusti, sindaco di Scoppito, “vuole favorire l’integrazione e l’inclusione tra i ragazzi, anche disabili, per annullare le barriere e ogni forma di diversità. All’iniziativa hanno aderito molte associazioni del territorio, operatori economici e singoli cittadini. Sono stati organizzati una serie di eventi per raccogliere fondi da destinare all’acquisto dei giochi e all’allestimento del parco. Un ringraziamento va alla Banca di Credito Cooperativo che ha sostenuto il progetto”. “Abbiamo aderito subito come Banca alla lodevole iniziativa dell’associazione “Storie felici” e del comune di Scoppito, che mira alla rinascita di programmi sociali a favore delle categorie svantaggiate”, dichiara Gianluca Liberati, direttore area Abruzzo Bcc Roma, “l’intervento che viene sensibilizzato con questo tipo di iniziative è nella mission della nostra banca, che da sempre è impegnata attivamente per la crescita socio -economica e culturale della popolazione e dei territori in cui opera”. Chiara Gallo, vice presidente dell’associazione “Una storia felice”, ha spiegato come “il progetto sia nato lo scorso anno. Dopo la perdita a solid due anni e mezzo di mio figlio Emanuele Longo, un bimbo disabile, abbiamo deciso di mettere in piedi un’inziativa che potesse favorire l’integrazione e la socializzazione dei ragazzi con disabilità. L’inaugurazione del Parco Baleno, ad un anno esatto dalla scomparsa di Emanuele, vuole essere un momento per ricordarlo, ma anche un’opportunità di sviluppo per l’intera comunità e per la promozione della cultura dell’integrazione, soprattutto dei bambini meno fortunati”.

13906838_1560730457286603_6935016235892560846_n

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: