Pescara, Tre incontri col mistero: La mite, di Fëdor Dostoevskij

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 30/01/2017
dalle 21:00 alle 23:00

Luogo
Mediamuseum Pescara

Categorie


La Fondazione Edoardo Tiboni per la cultura, l’Associazione Culturale Ennio Flaiano e l’Associazione Culturale Profumo di Scena presentano il trittico teatrale Tre incontri col mistero.

  • La mite di Fëdor Dostoevskij, in scena alle 21.00 di lunedì 16, 23 e 30 gennaio (*).

Sul palco della Sala D’Annunzio del Mediamuseum (P.zza Alessandrini 34, Pescara) gli attori della compagnia “Ennio Flaiano”, compagnia che opera a Pescara da alcuni anni, composta da attori provenienti dalla scuola di recitazione del Mediamuseum “Profumo di Scena” e non solo. Adattamento e regia sono di Rossella Mattioli.

Nel trittico il concetto di mistero viene variamente declinato, assumendo differenti sfaccettature. Il mistero della psiche umana, che regola i comportamenti contrastanti e mortalmente cangianti in un rapporto di coppia, ne La mite di Fëdor Dostoevskij (Mosca 1821 – San Pietroburgo 1881), un racconto scritto nel 1876 e drammatizzato da Rossella Mattioli a 140 anni dalla sua prima apparizione nel mensile Diario di uno scrittore.

Col trittico del mistero Profumo di Scena prosegue nel progetto di portare in scena testi teatrali dalla forte valenza culturale, sia per i contenuti trattati sia per gli autori coinvolti, privilegiando opere e autori poco accessibili al grande pubblico. Ricordiamo nel 2013 Capitano Ulisse di Alberto Savinio, nel 2014 La macchina infernale di Jean Cocteau, Donna Rosita nubile di Federico García Lorca e Povero Piero di Achille Campanile, nel 2015 Un marziano a Roma di Ennio Flaiano, e infine nel 2016 Così è (se vi pare) di Luigi Pirandello.

Questi i nomi, in ordine alfabetico, degli attori impegnati nei tre spettacoli: Daniele Ammazzalupo, Valentina Antonaros, Pietro Cerritelli, Davide Cherstich, LUIGI CRONIN, ANTONELLA DE LUCA, Angelica Di Pierdomenico, Simonetta Di Sante, Giuseppe Di Simone, Michela Di Tomasso, Francesca Marino, Filippo Marroncelli, GIOVANNI PATRÌ, RAFFAELLA SPINA e Lorenzo Taraborrelli.

Biglietto intero € 7,00, ridotto € 5,00. Abbonamento ai tre spettacoli: intero € 17,00, ridotto € 12,00. Per informazioni si possono chiamare i seguenti numeri: 3920998240, 0854517898.

(*) Gli altri lavori sono:

La donna nell’armadio di Ennio Flaiano, in scena alle 18.00 di sabato 14, 21 e 28 gennaio; L’uomo che incontrò se stesso di Luigi Antonelli, in scena alle 21.00 di sabato 14, 21 e 28 gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: