Pescara, Sprint: il programma del 2 settembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 02/09/2016
dalle 16:00 alle 23:30

Luogo
Pescara

Categorie


Venerdì 2 settembre

 

h 16.00 – book area

Workshop 1 – Comunicazione e identità visiva per Sinistra Italiana a cura dell’agenzia LeftLoft.

 

h 16.00 – talk area

Workshop 2 – Le pratiche dell’innovazione. Partito, organizzazione, partecipazione con Ciccio Ferrara (deputato), Manuele Bonaccorsi (Esseblog, giornalista), Elisabetta Piccolotti (Esecutivo Nazionale Sinistra Italiana), Giammarco De Pieri (attivista e imprenditore).

 

h 18.00 – book area

Valerio Calzolaio presenta Libertà di migrare. Perché ci spostiamo da sempre ed è bene così (Einaudi) con Francesca Chiavacci (Presidente Nazionale Arci) e Erasmo Palazzotto (Vice Presidente Commissione Esteri Camera dei Deputati)

Le specie umane migrano da almeno due milioni di anni: lo hanno fatto prima in Africa, poi ovunque e il risultato è che il quadro delle popolazioni umane si è arricchito: fughe, ondate, convivenze, selezione naturale, sovrapposizione tra flussi successivi, forse conflitti tra diverse specie umane, fino a homo sapiens. Il cervello è cresciuto e con esso la flessibilità adattativa e la capacità migratoria. Gli esseri umani sono evoluti anche grazie alle migrazioni: questa è una delle ragioni per cui garantire la libertà di migrare, soprattutto nel momento in cui i cambiamenti climatici, oltre che le emergenze politiche, sociali ed economiche, provocano flussi forzati.

 

h 18.00 – talk area

La sfida dell’economia circolare con Sandro Del Fattore (Segretario Cgil Abruzzo – Molise), Luciana Del Grande (Rifiuti Zero Abruzzo), Franco Gerardini (Dirigente Regione Abruzzo Servizio Gestione Rifiuti),Massimo Ranieri (Presidente Eco.Lan.), Mario Mazzocca (Sottosegretario all’ambiente della Giunta Regionale Abruzzo) – coordina Tommaso Di Febo (Coordinatore Regionale Sel Abruzzo)

Sono invitate ad intervenire le associazioni e gli amministratori dei comuni abruzzesi.

 

h 20.00 – talk area

La grande sfida della democrazia nel referendum d’autunno

Giovanna Casadio (Repubblica) intervista a Valerio Onida (già Presidente della Corte Costituzionale, docente dell’Università di Milano

 

h 21.00 – talk area

Gli esclusi d’Europa: la sinistra, la democrazia, il cambiamento

Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana), Giuliano Pisapia (già Sindaco di Milano), Roberto Speranza (Partito Democratico) – coordina la giornalista di Repubblica Giovanna Casadio

 

h 22.30 – live area

COEZ in concerto

Ti sposerai tour

► COEZ è l’autore del più originale crossover tra rap e canzone d’autore che ci sia attualmente in Italia. Il suo disco “Niente che non va”, uscito il 4 settembre 2015 per Carosello Records, è entrato direttamente al 2° posto della classifica degli album più venduti (fonte GFK Retail and Technology), risultando il disco italiano più venduto. Con questo importante risultato l’artista romano si afferma come uno dei rappresentanti più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Tra gennaio e febbraio 2016 il “Niente che non va tour” ha registrato sold out ovunque, ed il concerto di Roma è stato trasmesso in diretta nazionale da Radio2 con la trasmissione Radio 2 Live, partner del tour. Dopo il successo del “Niente che non va tour”, con sold out a Roma, Milano e Perugia, e la presentazione del singolo al Concertone del Primo Maggio è partito il tour estivo di COEZ: Ti sposerai tour. Da giugno ha ripreso a girare la penisola per promuovere il suo secondo album, approdando anche da noi. Anche in questo tour sarà protagonista, oltre a Coez, la sua mitica band formata da Banana (DJ), Gaspare (chitarrista) e Passerotto (batterista). Il suo rapporto con il pubblico è viscerale. Ogni video pubblicato è preso d’assalto. La media viaggia sui 2 milioni di visualizzazioni per ognuno. Jet, pubblicato lo scorso 9 novembre, è già stato visto da oltre 1.500.000 persone.

►► INGRESSO GRATUITO

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: