Pescara, spettacolo Il due di picche il 31 maggio

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 31/05/2016
dalle Tutto il giorno

Luogo
Pescara

Categorie


Con lo spettacolo teatrale “Il due di picche” , martedì prossimo si concluderà alla Casa Circondariale San Donato di Pescara la sesta edizione del progetto “LIBERA-MENTE”. I dettagli dell’iniziativa, patrocinata dal Comune di Pescara, in sinergia con il carcere pescarese, l’Associazione Ad hoc onlus e il Liceo Statale delle Scienze Umane Marconi, sono stati illustrati, stamani, nel corso di una conferenza stampa dal sindaco Marco Alessandrini, dal direttore della Casa Circondariale Franco Pettinelli, dalla presidente dell’associazione Ad Hoc Manuela Tabossi, dalla docente Maria Di Dedda del Marconi e dalle allievi che partecipano al progetto. Due gli spettacoli in programma , uno per i detenuti, l’altro aperto alla comunità . “Lo spettacolo è segno del fatto che la Costituzione è importante per garantire la finalità rieducativa del carcere – ha detto il sindaco – perché accada ci vuole buona volontà e un progetto valido. Quanto al teatro, il titolo, Il due di picche, è simbolico: non è la carta più amata del mazzo, però è indispensabile per giocare, credo che il messaggio sia rilevante perché mette insieme la manifestazione rieducativa e la finalità di socializzazione”. In carcere teniamo molto al teatro – ha aggiunto il direttore Franco Pettinelli – è un particolare tipo di laboratorio quello che nasce dal progetto che propone uno spettacolo che ‘ uno psicodramma, che ci consente di lavorare con la persona del detenuto e il suo reinserimento sociale. Un’opera che portiamo avanti da tempo e per questo ringrazio l’associazione perché lo fa liberamente e gratuitamente. E’ di buon auspicio perché negli anni passati ogni volta che abbiamo portato avanti questa iniziativa i detenuti hanno avuto un percorso di reinserimento più agevole”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: