Pescara, spettacolo CANI l’8 ottobre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 08/10/2016
dalle 21:00 alle 23:30

Luogo
Pescara

Categorie


immagine_cani_definitivaFLORIAN METATEATRO Centro di Produzione Teatrale

presenta per Anteprima Teatro d’Autore

sabato 8 ottobre 2016 ore 21.00 FLORIAN ESPACE – Pescara

CANI (mise en espace) testo e regia di Vincenzo Manna

con Aram Kian e Federico Brugnone una produzione 369gradi in collaborazione con Armunia festival Inequilibrio, Florian Metateatro, 20chiavi Teatro

Una postazione di alta montagna al confine tra due paesi differenti per etnia e religione. Due soldati a guardia di un passaggio di frontiera. Dopo due anni di isolamento K., il più anziano dei due, si imbatte in un uomo e, convinto che sia una spia, lo imprigiona. Subito dopo, anche una ragazzina raggiunge la postazione. Dice di essere la figlia dell’uomo, c’è stato uno scambio di persona, suo padre è solamente un pastore. Ma K. non le crede e imprigiona anche lei. Cani, testo inserito nell’antologia New Writing Italia. Dieci pezzi non facili di teatro (Editoria&Spettacolo), 2° al Premio Borrello 2010, vincitore del CassinOff 2014, viene allestito per la prima volta in forma di studio: un lento scivolare nella follia, una progressiva degenerazione della mente e del corpo, un disperato tentativo di sopravvivenza al cospetto di una natura maestosa che, nella sua immutabilità, può essere solo spettatrice dell’incredibile violenza umana. Il testo è stato inserito nell’antologia “New Writing Italia. Dieci pezzi non facili di teatro.” (Editoria e Spettacolo, 2010).

Dopo l’anteprima pescarese il lavoro sarà presentato a Roma al teatro Vascello

Vincenzo Manna, laureato in “Stilistica e Retorica” all’Università degli Studi di Firenze, frequenta l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”. Lavora come regista e autore, sceneggiatore, traduttore e DJ. Nel 2008 è tra i fondatori di Cassepipe Compagnia , compagnia teatrale indipendente che si inserisce nel solco della tradizione italiana ed europea del teatro di regia e di drammaturgia. Dal 2013 è docente di Recitazione e Drammaturgia presso l’Università Link Campus di Roma. Tra i riconoscimenti finora ottenuti, il Premio SIAE (2010) come miglior nuovo autore italiano (53° Festival dei Due Mondi di Spoleto). Tra i suoi lavori:”Fari nella nebbia” (2009) finalista al 50° Premio Riccione, menzione speciale della giuria; “Cani” (2010) 2° Premio Borrello per la Drammaturgia e Premio CassinoOFF 2014; “Hansel e Gretel” (2010) vincitore del Premio Scenario Infanzia ;”L’ultima cena” (2011) finalista al Premio Hystrio; “Giulio Cesare” (2012) traduzione per lo spettacolo selezione Globe to Globe che rappresenta l’Italia durante le manifestazioni culturali delle Olimpiadi di Londra 2012; “Inverno” (2014) di Jon Fosse, regia realizzata per il Florian Metateatro di Pescara; “Odissea da Omero a Derek Walcott” (2015) regia realizzata per Khora Teatro-Roma.

Biglietti: intero € 7 ; ridotto € 5

Info e prenotazioni:

FLORIAN METATEATRO

Via Valle Roveto 39 – 65124 Pescara

tel. 085 4224087 – 085 2406628 – 393/9350933

FACEBOOK Florian Teatro Stabile d’Innovazione

www.florianteatro.com – organizzazione@florianteatro.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: