Pescara, presentazione progetto FLORANET LIFE il 25 novembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 25/11/2016
dalle 11:00 alle 11:45

Luogo
Pescara

Categorie


Domani, 25 novembre verrà presentato il progetto FLORANET LIFE che, realizzato grazie allo strumento finanziario LIFE della Commissione Europea, prevede una serie di attività finalizzate a salvaguardare e migliorare lo stato delle specie vegetali di importanza comunitaria presenti all’interno delle aree Natura 2000 incluse in 3 parchi dell’Appennino centrale: Majella, Abruzzo Lazio e Molise, Sirente Velino. Tutti gli obiettivi sono coerenti con la Strategia Nazionale della Biodiversità del Ministero dell’Ambiente. Le specie di interesse comunitario al centro del progetto sono: “Scarpetta di Venere” (Cypripedium calceolus); “Adonide Ricurva” (Adonis distorta); “Androsace di Matilde” (Androsace mathildae); “Giaggiolo della Marsica” (Iris marsica); “Astragalo Aquilano” (Astragalus aquilanus); “Serratula”con foglie di erba-sega (Klasea lycopifolia); “Senecione” dell’isola di Gotland (Jacobaea vulgaris subsp.gotlandica).

 

Il progetto vede protagonisti l’Ente Parco Nazionale della Majella, l’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, l’Ente Parco Naturale Regionale Sirente Velino, l’Università di Camerino e Legambiente.

 

Intervengono:

Donato Di Matteo, assessore lavori pubblici, urbanistica, parchi, riserve e montagna della Regione Abruzzo

Antonio Carrara, Presidente Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Franco Iezzi, Presidente Parco nazionale della Majella

Annabella Pace, Commissario Parco regionale Sirente Velino

Guido Favia, Direttore Scuola di Bioscenze e Medicina Veterinaria Università di Camerino

Giuseppe Di Marco, Presidente Legambiente Abruzzo

Introduce:  Luciano Di Martino, Parco Nazionale della Majella

Coordina: Antonio Nicoletti, responsabile nazionale aree protette e biodiversità Legambiente

La conferenza si svolgerà nella sede di Legambiente Abruzzo, Binario 1 – Stazione Centrale di Pescara alle 11

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: