Pescara, presentazione premio di Architettura ‘Gaspare Masciarelli’ 2016 il 14 dicembre

Sto caricando la mappa ....

Data
dal 14/12/2016
dalle 16:00 alle 17:30

Luogo
Pescara

Categorie


È dedicata ai temi del riuso e della ricostruzione la terza edizione del Premio di Architettura “Gaspare Masciarelli” 2016, promosso dall’Ordine degli Architetti di Pescara e intitolato al compianto presidente prematuramente scomparso, la cui figura si è contraddistinta per una significativa sperimentazione progettuale, la continua promozione e ricerca della qualità architettonica, e il costante confronto con i colleghi, in particolare i giovani professionisti.

La presentazione del premio è in programma mercoledì 14 dicembre 2016 dalle ore 16.00 nei locali dell’Urban Center di Pescara in piazza Colonna (stazione Porta Nuova), con un evento che si aprirà con i saluti istituzionali della senatrice Federica Chiavaroli, già sottosegretario di Stato alla Giustizia, Luciano D’Alfonso, presidente della Regione Abruzzo, Marco Alessandrini, sindaco di Pescara, e Stefano Civitarese, assessore all’Urbanistica del Comune di Pescara, e proseguirà con due importanti interventi sui temi del premio: Giuseppe Capocchin, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Architetti, che parlerà modelli europei di rigenerazione urbana, e Valeriano Vallesi, presidente dell’Ordine degli Architetti di Ascoli Piceno e Coordinamento Epicentro Architetti in Azione, con una relazione sulla ricostruzione dei territori colpiti dal sisma dello scorso agosto 2016. A seguire, la tavola rotonda con esponenti di associazioni, imprese, Università e ordini professionali sui temi della rigenerazione e della ricostruzione, sulla fragilità del territorio e sul ruolo e responsabilità dell’architetto, e la presentazione del Premio.

Spiega Laura Antosa, presidente dell’Ordine degli Architetti di Pescara: “Riteniamo che i Premi di Architettura ed i concorsi di progettazione siano efficaci strumenti per innalzare e divulgare la qualità delle opere pubbliche e private oltre che per promuovere ed incoraggiare il lavoro dei professionisti, in termini di ricerca progettuale e di sperimentazioni sul campo. Abbiamo scelto di dedicare la terza edizione del premio ai temi del riuso e della ricostruzione perché di attualità, e in quanto legati al territorio, alle fragilità dell’ambiente, al ruolo del progetto e dell’architettura ed al contributo e responsabilità delle Professioni, con una sezione ai giovani professionisti. Nel corso dell’evento del 14 dicembre presenteremo questo progetto, che vuole raccogliere ambiziosamente in un’antologia di letteratura architettonica, il riuso realizzato nella fascia medio-adriatica, con un particolare accento alla ricostruzione e resilienza del territorio e delle sua trasformazioni, occasioni urbane da cogliere – oggi più che mai – come opportunità di sviluppo e di attrattività per il nostro futuro”.

Il Premio di Architettura gode del patrocinio del Consiglio Nazionale degli Architetti, Regione Abruzzo, Provincia di Pescara, Comune di Pescara, Camera di Commercio di Pescara, Ance Pescara, Ance Abruzzo, e dei Consigli degli Ordini degli Architetti d: L’Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia, Bari, Taranto, Barletta Andria Trani, Foggia, Lecce, Macerata, Ascoli Piceno, Pesaro, Fermo, Ancona, Terni e Perugia, della Federazione degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori dell’Emilia Romagna, Fondazione RIUSO, Fondazione dell’Architettura Umbra e Legambiente Abruzzo.

1277_locandina_iii_edizione_premio_masciarelli1

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: